Jannacci, il Tessa e alter duu s’ciopàa.

Le canzoni di Enzo Jannacci e le poesie di Delio Tessa interpretate con stile ironico, scarno, appassionato, da “ alter duu s’ciopàa “: il cantastorie Francesco Marelli e il poeta Dome Bulfaro.

Un reading-concerto che traccia la storia di Milano, dalla fucilazione del patriota Amatore Sciesa nel 1851 ai giorni nostri ed oltre.

Gli artisti Francesco Marelli (chitarra e voce) e Dome Buffaro (voce) intendono omaggiare Enzo Jannacci e Delio Tessa che hanno saputo rianimare, con quello spirito schietto e popolare tipico del dialetto meneghino, la magnifica tradizione letteraria milanese mettendo in luce i tratti più espressionisti, stralunati e visionari di questa lingua che ancora oggi risulta straordinaria nel cogliere con freschezza la quotidiana tragicommedia umana.

 

Venerdì 13 Settembre alle ore 21.00 in Piazza Mazzini a cura del Comitato Sesto per i Paesi Poveri, in collaborazione con il Comitato per il Palio Sestese.

 

Condividi ora su:

Pubblicata il by admin Caricata in Notizie

About admin

Lo Staff ILSC, sono soci dell' Associazione I Love Sesto Calende che ogni giorno mettono passione e impegno per promuovere I Love Sesto Calende il l primo Urban Blog della provincia di Varese. Un progetto nato nel 2012 allo scopo di promuovere on-line e sui social la città di Sesto Calende e le attività che ne fanno parte dell'associazione.

Lascia un commento