Il Dalla Chiesa contro le Mafie.

L’Istituto d’Istruzione Superiore Carlo Alberto Dalla Chiesa di Sesto Calende ancora in prima fila contro le mafie.

 

Sostenuto finanziariamente dall’”Associazione Genitori Superiori Sesto Calende – ONLUS”,  il progetto “Uso responsabile del denaro”  curato dalla Prof.ssa Giancarla Ferrero, è giunto al terzo incontro con la Prof.ssa Jole Garuti, Presidente dell’Associazione “SAO” (Saveria Antiochia OMICRON): Venerdì p.v. le tre classi coinvolte, vedranno anche la presenza di due Funzionari della Banca Popolare di Milano, esperti di antiriciclaggio e antiusura.

Gli studenti delle terze classi del Liceo delle Scienze Umane e degli Istituti Tecnici di  Finanza e Marketing, hanno già partecipato a due incontri avvenuti lo scorso mese: nella prima lezione hanno potuto comprendere le strategie della pubblicità occulta, nella seconda la Dott.ssa Garuti ha esaminato il questionario somministrato precedentemente agli studenti, che verteva prevalentemente sull’uso del denaro da parte dei teenagers,  rilevando quanto i ragazzi di quella fascia di età siano vittime di bisogni creati all’occorrenza.

Ciò che la relatrice ha voluto spiegare è che un cattivo uso del denaro, spesso, finanzia in maniera del tutto inconsapevole le associazioni criminali.

Questi incontri fanno seguito ad una lezione di Don Aniello Manganiello che ha avuto luogo  nel mese di Gennaio sempre nell’Istituto Dalla Chiesa, ottenendo un grande successo grazie anche al carisma e all’efficacia di linguaggio di questo prete anticamorra.

 

Prof.ssa Ferrero e Associazione Genitori Superiori Sesto Calende

Condividi ora su:

Pubblicata il by admin Caricata in Notizie

About admin

Lo Staff ILSC, sono soci dell' Associazione I Love Sesto Calende che ogni giorno mettono passione e impegno per promuovere I Love Sesto Calende il l primo Urban Blog della provincia di Varese. Un progetto nato nel 2012 allo scopo di promuovere on-line e sui social la città di Sesto Calende e le attività che ne fanno parte dell'associazione.

Lascia un commento