Il Concerto di Natale di Irene Veneziano.

Domenica 15 Dicembre 2013 alle Ore 21 all’Abbazia di S. Donato ci aspetta un bellissimo evento pre-natalizio: la bravissima pianista Irene Veneziano torna a Sesto Calende per deliziarci con un bel concerto.

Abbiamo avuto modo di conoscere questa eccezionale pianista, l’ultima volta a Marzo di quest’anno, alla Marna, e sappiamo quindi quale bel dono di Natale ci aspetta.

 

Il programma comprende:

– Galuppi: Sonata in do maggiore

– Respighi: Notturno

– Khachaturian: Toccata

– Tchaikovsky/Pletnev: Suite da “Lo schiaccianoci”

– Puccini: Arie d’opera

 

Il programma si basa su una totale varietá di stili (dal XVIII al XX sec) e di forme (Sonata, Notturno, Toccata, Suite) per rendere l’ascolto piacevole e vario. Infatti si passa dalla sonata clavicembalistica del 1700 di Galuppi, fresca, limpida, totalmente barocca, al notturno di Respighi, gemma poco conosciuta che si rifà alla tradizione dei notturni chopiniani, di una dolcezza e raffinatezza disarmanti. Poi Khaciaturian, autore russo del 1903, con la sua toccata dalle sonorità aspre, aggressive e di particolare intensità emotiva.

Lo  Schiaccianoci, balletto conosciutissimo, trascrizione bellissima e difficilissima del pianista russo Pletnev, comprende i pezzi più famosi, come la Marcia, la Danza Russa, la Danza Cinese, il Passo a due.

Arie di Puccini, altrettanto famose: il “valzer di Musetta”, “O mio babbino caro”, “che gelida manina” e “mi chiamano Mimì”, la drammatica “e lucevan le stelle”, e la celeberrima “nessun dorma”.

 

Legami tra i pezzi: autori italiani (Galuppi Respighi Puccini) e russi (Khaciaturian, Tchaikovsky).

 

Irene sarà affiancata dalla soprano Manuela Re De Paolini, che renderà la serata ancora più piacevole.

Manuela è conosciuta a Sesto Calende anche per i corsi musicali per bimbi e genitori “Music Together” organizzati al Circolo Sestese in questa stagione. Il suo curriculum artistico è di tutto rispetto.

 

Irene Veneziano

Nata nel 1985, Irene Veneziano si è diplomata in pianoforte con 10, lode e menzione all’Istituto Musicale Pareggiato “G. Puccini” di Gallarate. Nel 2008 ha ottenuto il Diploma Accademico di II livello al “G. Verdi” di Milano (M° Edda Ponti) con 110/110, lode e menzione; il Diploma di Musica da Camera con “Master” (menzione di merito) presso l’Accademia Internazionale di Imola; il Diploma del Corso di Perfezionamento Pianistico presso l’Accademia di S. Cecilia di Roma (M° S. Perticaroli) con 10 e lode. Le è stata inoltre assegnata la “Borsa di studio G. Sinopoli 2008” per il miglior diplomato dell’Accademia, consegnatole dal Presidente della Repubblica al Quirinale.

Ha vinto una trentina di concorsi pianistici nazionali ed internazionali, ricevendo spesso premi speciali.

Nel gennaio 2011 ha debuttato al Teatro Alla Scala di Milano, in un concerto cameristico con alcune delle prime parti dell’orchestra del teatro, riscuotendo un notevolissimo successo di pubblico e di critica.

Irene Veneziano

Irene Veneziano

 

Sono emozionata e felice di poter offrire ancora alla mia città i miei auguri di buon natale attraverso questo concerto grazie al Comune di Sesto Calende, collaborando con grande piacere con te, sperando che sia per il pubblico un bellissimo viaggio in mondi diversi, pieni di emozioni intense come solo la musica sa far provare, lontani dai pensieri e i problemi della quotidianità, immersi in una magia come l’atmosfera che solo il natale riesce a suscitare.” (Irene Veneziano)

 

Manuela Re de Paolini Soprano

Giovane soprano italiano, ha iniziato lo studio del canto a Dubai negli Emirati Arabi Uniti dopo aver conseguito un quinto anno di pianoforte. In Italia, dopo aver frequentato il Conservatorio di Musica Giuseppe Verdi di Milano prosegue gli studi da privatista.

Nel 2008 debutta il ruolo di ‘Anna Glavari’ nella Vedova Allegra che successivamente porta in tournée nel 2009 e 2010 in tutta Italia. Nel 2007 affronta ‘Violetta’ nella Traviata in forma di concerto. Inizia il 2006 interpretando il ruolo di ‘Musetta’ nella “Bohème” di G. Puccini al Teatro ‘Francesco Stabile’ di Potenza sotto la direzione di Daniele Agiman, successivamente debutta il ruolo di ‘Nedda’ nei Pagliacci di R.Leoncavallo al Teatro Savoia di Campobasso. Il 2005 la porta in tournée con “Carmen” nel ruolo di ‘Frasquita’ sempre sotto la direzione di Agiman e in seguito al Teatro Manzoni di Roma. Nello stesso anno debutta il ruolo di ‘Lauretta’ nel “Gianni Schicchi” a Milano.

Il 2004 e il 2003 la vedono protagonista a Rovereto nel ruolo di ‘Adina’ nell’ “Elisir d’Amore” e in seguito nel ruolo di ‘Donna Elvira’ nel “Don Giovanni” di W.A: Mozart, a Milano.

ll 2000 la vede interprete di ‘Musetta’ nell “Bohème” di G. Puccini al festival Musicale estivo di Lanciano.

Ha collaborato con il gruppo strumentale dell’Accademia Filarmonica di Bologna eseguendo brani dall’opera “Orfeo” di G. Bertoni e l’aria da concerto KW 272 di W.A. Mozart all’Accademia Filarmonica stessa e alla Basilica dei Frari a Venezia.

Nel 1999 interpreta il personaggio di ‘Norina’ nel “Don Pasquale” di G. Donizetti a Trento, e, in seguito a Rovereto, un recital di arie e duetti di G. Donizetti e V. Bellini.

Nel 1998, esegue l’ “Exultate Jubilate” di W.A. Mozart e la Messa di F. Schubert nella Chiesa di S.Babila. con coro e orchestra. In Sud Africa partecipa a due concerti con arie di G. Puccini e G. Verdi.

Il 1997 segna il suo debutto in campo operistico nell’ “Elisir d’Amore”. E’stata ospite nella manifestazione del “Maggio Musicale Mariano” a Lecce dove ha eseguito musiche sacre e lo “Stabat Mater” di G.B.Pergolesi.

Manuela Re de Paolini

Manuela Re de Paolini

Repertorio

Opere eseguite: Don Giovanni ( Donna Elvira), Elisir d’Amore, Don Pasquale, La Bohème (Musetta). Gianni Schicchi (Lauretta), Carmen (Frasquita), Traviata, Pagliacci, Vedova Allegra (Anna Glavari)

Repertorio attuale: La Traviata, Cosi’ Fan Tutte (Fiordiligi), Carmen (Micaela)

Nel repertorio sono incluse anche arie da camera di compositori italiani, Lieder di Schubert, L. van Beethoven, J. Brahms, J. Brahms e chansons di G. Faure’ oltre alle arie da operette come Madama di Tebe, Vedova Allegra, Cin Ci La’.

Condividi ora su:

Pubblicata il by admin Caricata in Notizie

About admin

Lo Staff ILSC, sono soci dell' Associazione I Love Sesto Calende che ogni giorno mettono passione e impegno per promuovere I Love Sesto Calende il l primo Urban Blog della provincia di Varese. Un progetto nato nel 2012 allo scopo di promuovere on-line e sui social la città di Sesto Calende e le attività che ne fanno parte dell'associazione.

Lascia un commento