Cara Amica Ti Scrivo.

“Cara amica ti scrivo” di Cristina De Rose, il primo docuMusical contro la violenza alle donne, debutterà in prima nazionale Venerdì 22 Novembre 2013 alle 21:00 al Salone della Marna di Sesto Calende, in occasione della “Giornata mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne” che si celebrerà questo 25 Novembre 2013.

 

Questo docuMusical, vuole essere un tributo a tutte quelle donne, bambine, ragazze e adulte, che sono state o sono vittime di una violenza subita dagli uomini. Per questo si tratteranno temi scottanti: stupro, incesto, violenza domestica, stalking e femminicidio perché “ nessuno possa più dire che non sapeva e non immaginava”, come denuncerà la stessa protagonista all’inizio dello spettacolo.

Le violenze che una donna può subire sono svariate da quelle fisiche a quelle molto sottili quasi impalpabili che distruggono la persona. Per questo è importante portare a conoscenza più persone perché come per tutte le cose che accadono è facile dire: mai sentito…non sapevo che…Finché non ti ci trovi dentro e allora capisci. Ed allora perché non possiamo capire prima ed aiutare chi ha bisogno senza nascondere sempre la testa sotto la sabbia o esclamare non mi riguarda? Troppo facile!!! E’ ora di svegliarci e prenderci le nostre responsabilità… e sì anche queste situazioni riguardano tutti noi. Ma cosa possiamo fare? Bene… partecipare a questo docuMusical per comprendere e poi aiutare chi sappiamo possa essere in difficoltà senza aver paura di esserne troppo coinvolti o intimoriti da cosa possa accaderci se…

Una persona può fare, ma poco, mentre tante persone unite nel trovare soluzioni a questo problema che viola la persona come tale fanno la differenza.

Le donne che hanno o stanno subendo non sono sole, possono chiedere aiuto o aiutarsi.

Aiutarsi? Certo dicendo basta  a questi soprusi. Per questo l’associazione Artimuse affiliata CSEN centro sportivo educativo nazionale  (ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI), che aprirà la serata, parlerà del rispetto e amore per se stessi raccontando attraverso quali canali offre già tante proposte per il benessere della persona sia fisico che mentale.. Attraverso la consapevolezza, che è il primo passo, potrete scegliere quale strada intraprendere poi per ritrovare voi stesse. Ricordatevi che siete persone uniche ed eccezionali. Poi assisteremo ad uno spettacolo eccezionale che debutterà in prima nazionale proprio nella nostra cittadina sorridente.

La storia docuMusical è ambientata all’interno di una redazione di un settimanale dove la protagonista, una giornalista (Marcella Di Marzo), curatrice della rubrìca “Cara amica ti scrivo” , alle prese con la stesura di un libro, commissionatole dal suo editore, dovrà raccogliere le lettere più significative e toccanti giunte alla sua rubrica sul tema della violenza alle donne. Le lettere spingeranno la giornalista a riflettere, dandosi delle risposte o ponendosi essa stessa delle domande su temi importanti e forti come stupro, incesto.. ecc.

Al racconto della giornalista di ogni lettera… sul palco si apriranno veri e propri numeri teatrali, illuminati a tratti da suggestive videoproiezioni, al ritmo di alcune famose canzoni a tema interpretate da otto cantanti (tre ragazzi e cinque ragazze: Cioko Alessandro, Emanuele Fornaro, Sara Libranti, Manuela Lubrano-Lavadera, Eleonora Montalto, Alessia Schininà, Federica Signorile, Ivan Torchiani.)

Le mittenti delle lettere scrivono per ricevere conforto dalla risposta di un’Amica che, pur non conoscendole, è pronta ad ascoltarle e aiutarle mandando loro sempre un messaggio di speranza. E’ proprio di speranza il fulcro di questo spettacolo, la speranza che muove la redattrice a raccogliere le lettere in un libro per scuotere le coscienze, la speranza di Mary che ha il coraggio di scappare da una bestia che non riconosce come il proprio padre, la speranza di una madre che lotta per proteggere i propri figli e così via…Una speranza veicolata dalla musica che unisce proprio tutti indipendentemente dall’età e dal ceto sociale.

Una Verde-Speranza che compare in modo ed intensità differente e lo fa a volte in contesti talvolta spietati, quasi documentaristici, da qui il sottotitolo docuMusical e altre volte in modo umoristico ma un po’ pirandelliano.

A voi il compito di scoprire in quali gesti o in quali note la Speranza fa capolino e strizza l’occhio.

Il primo docuMusical contro la violenza alle donne con brani tratti dal panorama della musica italiana e internazionale.

INGRESSO: 15 euro

INFO E PRENOTAZIONI:The Roses’ Events

tel. 338 99 89 540 e-mail: derose.eventi@gmail.com

www.caraamicatiscrivo.it

Daniela Gnemmi

Cara Amica Ti Scrivo.

Cara Amica Ti Scrivo.

 

 

Condividi ora su:

Pubblicata il by admin Caricata in Notizie

About admin

Lo Staff ILSC, sono soci dell' Associazione I Love Sesto Calende che ogni giorno mettono passione e impegno per promuovere I Love Sesto Calende il l primo Urban Blog della provincia di Varese. Un progetto nato nel 2012 allo scopo di promuovere on-line e sui social la città di Sesto Calende e le attività che ne fanno parte dell'associazione.

Lascia un commento