Aperitivo per i paesi poveri

Il Comitato Sesto per i Paesi Poveri Onlus  ha organizzato per venerdì 30 novembre un evento che permetterà a tutti i sestesi di fare qualcosa di utile semplicemente bevendo un aperitivo!

Ma vediamo di conoscere meglio questo Comitato:
è nato nel 2000 quando, in occasione del Giubileo il Consiglio Comunale appoggia il disegno di legge sulla remissione del debito estero ai paesi poveri del terzo Mondo e decide di destinare annualmente una parte dell’avanzo di bilancio a sostegno di progetti di missionari sestesi. Attualmente il Comitato aiuta suor Adriana Vitali in Cameroun, padre Giuliano Riccadonna in Congo e Silvano Malini a Montevideo. Ovviamente gli aiuti vengono mandati  loro per sostenere i progetti che stanno portando avanti, tutti e tre in situazioni di estremo disagio.

Suor Adriana è fondatrice del Centro Femminile CEFEM nel Cameroun Settentrionale, che ha costruito una scuola e un pozzo per l’acqua. Le ultime iniziative hanno permesso la realizzazione di alcuni monolocali per le allieve migliori che, una volta terminati gli studi, rimangono a lavorare come maestre nella scuola.

Silvano Malini ha creato dal nulla in un quartiere difficile di Montevideo (Uruguay) una scuola alberghiera per offrire ai ragazzi del posto l’opportunità di una formazione adeguata e una possibilità di lavoro.

Padre Riccadonna ha fondato, nella Repubblica Democratica del Congo dove le scuole (anche quelle pubbliche) sono tutte a pagamento, l’Institut Technique Industriel Mahamba che paga borse di studio ai ragazzi e corsi di formazione per i professori.

L’evento al quale siamo tutti invitati si svolgerà VENERDI’ 30 NOVEMBRE, alle ore 18.30 presso il RISTORANTE TRE RE di Sesto Calende.
Il costo è di 15 euro a testa e prevede un ricco buffet, oltre al semplice aperitivo. Grazie alla generosità dei gestori, la metà dell’incasso sarà destinata a questi progetti.

Per partecipare è possibile prenotarsi prima pagando la cifra richiesta, ma chi volesse presentarsi direttamente il 30 novembre lo può fare ugualmente; il Presidente del Comitato Stefano Daverio e gli organizzatori chiedono comunque di segnalare prima la vostra presenza per potersi organizzare al meglio. E ci aspettano numerosi!

Gli amici del Comitato e il Presidente ricordano che è possibile sostenere il Comitato Sesto per i Paesi Poveri Onlus tramite la donazione del 5 per mille sulla dichiarazione dei redditi.
Per ogni informazione rivolgersi alla Biblioteca civica.

Rossana Girotto

 

Condividi ora su:

Pubblicata il by RossanaGir8 Caricata in Notizie

Lascia un commento