L’Otite.

LA SALUTE IN PRIMO LUOGO…a cura della Farmacia Giardini

L´otite è una infezione delle strutture che compongono l´orecchio e colpisce soprattutto i bambini.

A seconda della parte colpita può essere distinta in: otite esterna, otite media ed otite interna:

  • L´otite esterna è un´infiammazione esterna dell´orecchio che si manifesta con un forte dolore, che aumenta se si tocca l´orecchio o quando si mastica. Le pareti del condotto uditivo si gonfiano a causa dell´infiammazione e provocano un restringimento del condotto, che a sua volta porta a un calo dell´udito. Può anche esserci fuoriuscita di siero per la reazione della cute infiammata.

 

  • L´otite media acuta è una patologia caratterizzata da sintomi infiammatori a carico dell´orecchio medio, con versamento essudativo nella cavità del timpano. Ha due forme: quella trasudativa e quella essudativa. La prima è provocata da variazioni nella pressione esterna e colpisce, ad esempio, gli aviatori, i palombari, i pescatori subacquei. Si manifesta con dolore, riduzione dell´udito e vertigini.

 

  • Le otiti croniche si suddividono in trasudative (dette glue-ear, con versamento di liquido mucoso denso), purulente (quando un´otite media acuta si cronicizza) e timpanosclerotiche.

COSA FARE:

L´otite compare molto spesso come complicazione di un raffreddore o di una faringite.

Per prevenire il mal di orecchie soprattutto nei bambini è necessario pulire bene il naso con soluzione fisiologica e procedere abitualmente con un´accurata pulizia dell´orecchio con soluzioni disinfettanti (acqua borica), il farmacista sa sicuramente indicare i prodotti più adatti per la prevenzione.

Il più delle volte il problema otite è dovuto ad un´infezione batterica che per essere eliminata necessita degli antibiotici, i quali sono fortemente raccomandati quando:

  • ci si trova di fronte a otiti ricorrenti;
  • è avvenuta una perforazione del timpano;
  • se il bimbo ha meno di due anni.

Bisogna sapere che non sempre se il dolore è scomparso vuol dire che il disturbo è guarito e si può sospendere la cura.

Occorre quindi attenersi alle indicazioni del medico o del pediatra, completando la cura prescritta e facendo ricontrollare l´orecchio prima di sospendere l´antibiotico.

Condividi ora su:

Pubblicata il by admin Caricata in Farmacie

About admin

Lo Staff ILSC, sono soci dell' Associazione I Love Sesto Calende che ogni giorno mettono passione e impegno per promuovere I Love Sesto Calende il l primo Urban Blog della provincia di Varese. Un progetto nato nel 2012 allo scopo di promuovere on-line e sui social la città di Sesto Calende e le attività che ne fanno parte dell'associazione.

Lascia un commento