Il Raviolo di Sesto Calende conquista anche Enzo Iacchetti !!!

Pubblicata il by LACASADELLAPASTAFRESCA Caricata in Alimentari, In Primo Piano | 2 Commenti

Il Raviolo di Sesto Calende al Persico di Lago e Gamberi di Fiume

fiore all’occhiello del Pastificio Sestese

conquista Enzo Iacchetti e il titolo di “RAVIOLO INSUPERABILE”

La scatola del raviolo di sesto calende con dedica di Enzo IacchettiEnzo Iacchetti, Susy Milani e il Raviolo di Sesto CalendeE poi finalmente è arrivato…
Dal palcoscenico del teatro La Marna, dopo aver firmato autografi e salutato il pubblico, Enzo Iacchetti e il suo staff hanno raggiunto il nostro locale.
Lo aspettavamo per offrirgli una cena e per quattro chiacchiere e così è stato. Sorridente, gentile, naturale come “quelli” nati sul nostro lago Maggiore.

Enzo Iacchetti, Susy Milani e il Raviolo di Sesto Calende 2Per l’occasione abbiamo preparato il pane, alle noci e ai cereali, e una bella tavolata stile rustico.
L’antipasto prevedeva un piccolo sformato di risotto agli asparagi con fonduta di scamorza, pancetta affumicata e un assaggio di persico in carpione.
Il primo e unico piatto e anche il più importante della cena: il nostro Raviolo di Sesto Calende condito con un battuto di gamberi e scalogno. Un successo.
Come seconda portata un timballo di persico avvolto in nastri di zucchine grigliate e aromatizzate, con all’interno una caponatina di verdure.Cena Enzo Iacchetti
Una torta di mele tiepida e un gelato artigianale alla vaniglia hanno concluso una cena notturna, insolita ma che non scorderemo.

Enzo Iacchetti scrive dedica sulla scatola del raviolo di sesto calende

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tutto è iniziato quel lunedì 28 maggio 2012, quando i 15 minuti di celebrità tanto declamati da Warhol sono entrati anche nel Pastificio di Susy Milani “La Casa della Pasta Fresca” di Sesto Calende per celebrare la nascita del Raviolo Sestese al Persico di Lago e Gamberi di Fiume.

In quella data è stato presentato ufficialmente nella sala consiliare del Comune di Sesto Calende il Raviolo “I LOVE SESTO CALENDE, nato proprio in concomitanza con la nascita del 1° Urban bolg della provincia di Varese e promosso subito a pieni voti dai tantissimi cittadini presenti all’evento.

Sesto Calende sorge nel punto esatto in cui il Ticino esce dal Lago Maggiore per riprendere il suo cammino verso il Po e ha un paesaggio di grande bellezza, tra lago, colline e montagne.

L’intento della Pastaia Susy Milani è stato proprio quello di usufruire dei prodotti del territorio per dare corpo e spessore ad un ripieno “originale”ma soprattutto “autoctono”.

Il connubio tra il persico di lago e il gambero di fiume, sfumato con del vino bianco e ammorbidito con un’idea di ricotta vaccina ha reso bene l’idea iniziale.

Questo Raviolo può essere accompagnato da un battuto di scalogno con il pomodorino fresco e una grattata di pepe nero. Si potrebbe anche osare accompagnarlo da una salsina ai gamberi o crostacei in generale o con della panna e zafferanoin pistilli, ma anche un semplice e umano filo di olio extra a crudo ha un suo perché.

Insomma … provare per credere!

SCOPRI LE RICETTE del CUORE del RAVIOLO di SESTO CALENDE:

https://www.ilovesestocalende.it/alimentari/il-raviolo-di-sesto-calende-ricette-del-cuore/

L’oramai celebre e famoso RAVIOLO DI SESTO CALENDE di strada ne ha fatta dalla sua nascita sbarcando oltre i confini regionali.

La sera del 17/11/2012 al RISTORANTE MONTICELLO DI POMBIA (NO), il famoso gruppo musicale dei NOMADI ha gustato a tavola insieme ai 133 ospiti dei FAN CLUB DI NOVARA E ORTA il nostro raviolo ricco di lago e fiume.

Un successo tutto del 1° URBAN BLOG della PROVINCIA di VARESE “ ILOVESESTOCALENDE.IT ” da cui è nata questa bontà d’eccellenza gastronomica a 5 stelle firmata Susy Mlani de LA CASA DELLA PASTA FRESCA.

12.12.2012 Nell’occasione della Cena di fine anno organizzata dal Distretto del Commercio Malpensa Nord – Ticino presso l’Agriturismo “Il Vecchio Castagno” di Angera e in presenza delle Amministrazioni comunali dei comuni di Somma Lombardo, Sesto Calende, Gola Secca, Varano Borghi,Vergiate e Angera il Raviolo Sestese al persico di Lago e Gamberi di Fiume è stato presentato dall’Assessore al Commercio Edoardo Favaron e il Consigliere Comunale Simone Pintori come prodotto tipico del territorio.

Degustati e apprezzati sono giunti i complimenti all’ideatrice del Raviolo Susy Milani.

Il Raviolo di Sesto Calende il 12 aprile 2013 vola verso il libano con la benedizione del Monsignore Bortolaso. Monsignore Bortolaso e Susy Milani - Copia x web

La Casa della Pastga Fresca ® in collaborazione con Il Gruppo Commercianti e Artigiani di Sesto Calende, il 1° Urban blog della provincia di Varese “ILoveSestoCalende.it” e con il Patrocinio del Comune di Sesto Calende ha ideato in “esclusiva” quella che porterà Sesto Calende nel mondo…

UNA SCATOLA in VERSIONE CARTOLINA per CONFEZIONE REGALO!!!

Con le foto del Fiume, del Lago,dei Monti e non poteva mancare il Ponte di Ferro simbolo storico della spendida Città Sestese.

La scatola alimentare potrà contenere 1 kg. circa del Raviolo di Sesto Calende.

La Casa della Pasta Fresca®

Pastificio – Produzione e Vendita Diretta Pasta Fresca

Ristorante Self – Service

Gastronomia e Piatti Pronti da Asporto

Servizio Catering e Banqueting

Pranzi e Buffet per Cerimonie, Feste Private ed Eventi

Noleggio Attrezzature

Via V .Veneto 13 (S.S. Sempione) Sesto Calende(VA)

Tel. 0331 924981 – Fax. 0331 919385

info@lacasadellapastafresca.itwww.lacasadellapastafresca.it

www.facebook.com/LaCasadellaPastaFresca

Gravel Race “Sesto Calende – Pavia”

Pubblicata il by admin Caricata in In Primo Piano, Notizie | Lascia un commento  

Cari amici e soci Velo Club Sestese,
dopo più di 100 anni, noi del Velo Club Sestese abbiamo deciso di proporVi

il 30 Giugno 2013,
la Seconda Edizione della
Gravel Race “Sesto Calende – Pavia”,

realizzandola come Memorial “Angelo Dell’Acqua”, famosissimo ciclista del Club Ciclistico Sestese che nel 1909 vinse la prima edizione della Sesto Calende – Pavia organizzata dalla ditta Sestese “Biciclette Siro Leva”.

gravel_raceLe Gravel Race sono gare in bici di circa 100 km che permettono di ritornare al ciclismo-avventura dei primi del secolo scorso, svolgendosi su strade sterrate e in autosufficienza permettono di apprezzare paesaggio e tranquillità.

Le squadre concorrenti dovranno orientarsi, alimentarsi, ripararsi fino al raggiungimento dell’obiettivo che può essere l’arrivo oppure in sequenza uno dei tanti check-point per le garette più lunghe. Le biciclette più utilizzare per questo tipo di gare sono le Bici da Ciclocross o delle bici da Strada opportunamente equipaggiate (pneumatici da ciclocross tassellati, pedali da MTB con rispettive scarpe, doppia borraccia, GPS, eventuali luci di sicurezza).

Come partecipare alla Gravel Race “Sesto Calende – Pavia”, Memorial “Angelo Dell’Acqua”?

iscrivitiPer prima cosa è necessario comporre una squadra da 3 ciclisti, successivamente dovrà essere compilato in tutte le sue parti e firmato da tutti i componenti della squadra il MODULO D’ISCRIZIONE.

Sul modulo è presente l’IBAN del Conto Corrente del VCS dove effettuare il pagamento della quota d’iscrizione 30 € a squadra.

Infine dovrete scannerizzare il modulo e la ricevuta e spedirli via mail a veloclubsesto@gmail.com oppure via FAX al 0331/914653.

Sul nostro sito internet trovate il REGOLAMENTO completo della gara, ricordate che la prova si svolge in regime di totale autosufficienza, ogni partecipante deve avere con sé tutto quello che ritenga necessario.

Il ritrovo per la partenza è 30 giugno 2013 alle ore 7:00 in Piazza F. Berera, sul lungo fiume a Sesto Calende.

Iscrivetevi numerosi !!!

locandina-gr-vinge-01

La Fondazione Piatti di Sesto compie 10 anni!

Pubblicata il by RossanaGir8 Caricata in I Sestesi, In Primo Piano, Notizie | Lascia un commento  

SAM_0369 Sarà il 7 luglio 2013 il decimo “compleanno” della RSD Fondazione Piatti di Via Lombardia a Sesto Calende, una realtà che non tutti i nostri cittadini conoscono bene e che ho avuto il piacere di visitare recentemente, accompagnata da Loredana Raniero dell’Amministrazione e dal Dott. Massimo Ratti, coordinatore della struttura.

La sede di Sesto ospita persone con disabilità e ritardo mentale grave dovute a cerebropatie degenerative, ed è una vera e propria casa per i 31 ospiti attuali (più un posto dedicato al “sollievo familiare temporaneo”) che vanno dai 18 ai 65 anni, di ambo i sessi.
E’ proprio questo lo scopo della Fondazione Renato Piatti Onlus, costituita a Varese per volontà di alcuni soci della locale Anffas (Associazione Famiglie di persone con disabilità intellettiva e/o relazionale) ovvero progettare, realizzare e gestire servizi a favore delle persone con disabilità intellettiva e/o relazionale e delle loro famiglie. Ora la Fondazione Piatti ha lo status di “ente a marchio Anffas”.
Dopo la Legge Basaglia del 1978, che ebbe il compito di riformare l’organizzazione dell’assistenza psichiatrica ospedaliera e territoriale, proponendo un superamento della logica manicomiale, è chiaro come realtà di questo tipo siano importanti e basilari per queste persone e per l’ausilio alle loro famiglie. “Un altro modo di affrontare la questione, avendo provato che si può fare diversamente, anche senza la costrizione”, così il dottor Franco Basaglia intendeva il trattamento di tali disabilità. E’ senza dubbio la missione della Fondazione Piatti far sì che le persone con patologie psichiche e intellettive e le loro famiglie possano vivere la miglior condizione di benessere possibile nell’arco di tutta la loro esistenza senza discriminazioni fondate sulla disabilità, creando le condizioni per sviluppare o recuperare le loro capacità ed autonomie e per favorirne l’inclusione sociale.

Nella RSD di Sesto Calende, accreditata dalla Regione Lombardia, si trovano 3 nuclei abitativi residenziali a tempo indeterminato, due da 11 posti e uno da 10. Ognuno di questi nuclei conta camere doppie e singole, tutte con bagno.
Due di essi ospitano persone con attitudini più relazionali, attivi e impegnati mentre l’altro è dedicato a persone che necessitano assistenza continua e protezione.
Importanti le attività quotidiane, atte a lavorare sulle abilità residue dei residenti e sui loro bisogni, e che sono principalmente tre:
1. attività motoria, in palestra ed in piscina, e anche all’aperto, con lo scopo del “sentirsi bene”.
2. attività espressiva, spesso con l’ausilio di volontari esterni, tramite laboratori di arte, musica, lettura, per “sentirsi liberi”. Un esempio su tutti la presenza costante del Signor Lostaffa, famoso disegnatore per Walt Disney Italia!
3. attività lavorativa (preparare la tavola, rigovernare, aiutare in cucina, sempre con la presenza degli operatori della struttura). Tutto questo per sviluppare il senso di partecipazione alla vita della comunità e far percepire il “sentirsi utili”.

SAM_0249

Naturalmente è garantita a tutti gli ospiti l’assistenza medica di base e l’assistenza infermieristica nelle 24 ore tramite personale interno, che si occupa anche delle prestazioni di tipo igienico, cura degli spazi dedicati all’ospite, assistenza all’alimentazione, assistenza per la deambulazione.

Il personale è di circa quaranta persone, tra educatori, assistenti OSS e ASA e infermieri, più i medici, l’assistente sociale, il fisioterapista e lo psicologo.
Punto di forza della struttura sestese è la fondpiattiscpiscina, costruita dall’ASL come Centro Riabilitativo, al quale è possibile accedere da un ingresso autonomo, utilizzata secondo le necessità, anche da privati oltre che da enti e associazioni. La piscina ha due livelli di altezza, uno scivolo, l’idromassaggio e il flusso controcorrente.

La Fondazione Piatti gestisce attualmente 13 strutture in Lombardia, (presto ci sarà la quattordicesima) e dal 2006 ha iniziato a operare anche fuori dal territorio della provincia di Varese, prendendo in gestione i servizi dell’Anffas di Melegnano (MI).

I servizi offerti sono accreditati dalla Regione Lombardia che ne detta gli standard di qualità minimi che la Fondazione, per nome e per conto delle famiglie, si propone di elevare al fine di rispondere ai diversi bisogni che intervengono nelle varie età della vita.

Nell’occasione del decennale della struttura sestese, Loredana e Massimo, e tutti gli operatori che ne fanno parte, vogliono sottolineare una cosa molto importante: la residenza è sempre aperta alle visite dei familiari e degli amici, e spesso vengono organizzati momenti di incontro, come pranzi, cene, feste, ai quali possono partecipare tutti. Un invito a tutta la cittadinanza, quindi, di avvicinarsi a questa realtà fatta di persone splendide e attive, per partecipare e portare un contributo di serenità e sollievo.

Rossana Girotto

Dona il 5×1000 all’Associazione Genitori Superiori Sesto Calende ONLUS

Pubblicata il by admin Caricata in In Primo Piano, Notizie | Lascia un commento  

L’Associazione Genitori Superiori Sesto Calende è da anni presente nell’Istituto superiore C.A. Dalla Chiesa. Nata come Comitato Genitori, è poi diventata a tutti gli effetti un’Associazione ONLUS per poter crescere e migliorare.

Negli ultimi anni una parte fondamentale del nostro lavoro è stata quella di reperire fondi per sostenere alcune attività scolastiche, dalle meno onerose come le premiazioni dei vari concorsi indetti dagli insegnanti, a quelle più “importanti”, in primis la sopravvivenza dello Sportello del Centro d’ascolto attivo all’interno della scuola.

Se l’attività di questo Sportello (utilizzato da singoli studenti, insegnanti e genitori, oppure da intere classi che possono trovarsi in situazioni problematiche) continua, dobbiamo ringraziare chi, insieme a noi, crede nell’importanza di tale servizio: il Rotary Club Sesto Calende-Angera, l’Associazione Paietta, il comune di Vergiate.

Da quando siamo diventati ONLUS abbiamo a disposizione un altro importantissimo strumento: possiamo ricevere il 5xmille di chi ha a cuore gli studenti di questa importante scuola presente sul nostro territorio. Vorremmo poter fare sempre di più, vorremmo mantenere e magari potenziare il Centro d’ascolto (ricordando che risolvendo un piccolo problema oggi se ne può evitare uno più grande domani) e per questo ci permettiamo di chiedere un sostegno

SE NON AVETE ANCORA DECISO A CHI DONARE IL VOSTRO 5 x MILLE,
PROVATE PER QUEST’ANNO A DEVOLVERLO ALLA NOSTRA  ASSOCIAZIONE:
CODICE FISCALE – 910 545 001 28

5x1000

A.A.A.Bloggers Cercasi

Pubblicata il by admin Caricata in In Primo Piano, Notizie | 1 Commento

Sei un Ragazzo o una Ragazza dinamica alla ricerca di un’occasione unica?

Hai il Sogno e l’Ambizione, chiuso in un cassetto, di diventare una Fashion Blogger
ma creare dal nulla un Blog tutto Tuo è un’ostacolo insormontabile?

Non ti fermi alle apparenze ma gli approfondimenti sono parte del Tuo DNA?

Hai una passione indiscussa per tutto quello che è Video On-Line avendo le Carte in Regola per farli?

I Love Sesto Calende,

il 1°Urban Blog della Provincia di Varese,

 

una realtà che già molti invidiano

e dalla visibilità acquisita ed in crescita,

 

vuole offrire un’unica opportunità per mettervi alla prova!

I-want-you

La Domanda che incontra l’Offerta,

la possibilità di poter offrire la propria passione e testare le propria capacità al servizio della ns.Città.

Un Punto d’Incontro anche con le Attività Economiche del ns.Territorio

o più semplicemente l’occasione di far parte di un innovativo progetto

nelle vesti di un moderno Free Press 2.0.

Se pensi di avere tutte le Carte in Regola,

o vuoi semplicemente metterti alla prova,

non esitare ad inviare una informale Tua mail ad

associazione@ilovesestocalende.it.

blogging-image

Sabato 20 aprile Run for Parkinson

Pubblicata il by admin Caricata in In Primo Piano, Notizie | Lascia un commento  

RUN FOR PARKINSON

CON LA SCUOLA DI NORDIC WALKING IL COLIBRI’

Sabato 20 aprile alla Dogana Austroungarica di Tornavento nel Parco del Ticino va in scena l’evento mondiale “RUN FOR PARKINSON” al quale la Scuola di Nordic Walking Il Colibrì partecipa con i suoi Istruttori e con i suoi allievi fra cui parecchi affetti dal Morbo di Parkinson e con i quali è stato stipulato un protocollo di lavoro ormai da oltre un anno con ottimi risultati.

In effetti il Nordic-Walking o camminata nordica, è una disciplina “sportiva” piuttosto recente che consiste nella camminata con bastoni sviluppati appositamente per questa attività motoria. Tale tecnica si basa su una corretta postura durante il cammino, sulla stabilità centrale e su un uso attivo della muscolatura del dorso e dell’addome durante, dando così equilibrio e sicurezza.
Negli ultimi anni è emerso un notevole interesse scientifico sulle potenzialità di tale disciplina sia in soggetti sani che in condizioni patologiche.

I primi effetti descritti sono stati quelli legati alla biomeccanica: è stato infatti osservato che il NW ha un effetto positivo sulla postura mediante un alleggerimento del carico sull’apparato motorio durante il movimento, preservando così la funzionalità articolare, e mediante una riduzione della tensione muscolare (soprattutto a carico della muscolatura paravertebrale).

Tuttavia, di recente un notevole interesse delle comunità scientifica si è rivolto ai potenziali effetti positivi del NW come strumento in grado di migliorare il percorso riabilitativo in diversi ambiti (respiratorio, neurologico) e di modificare i principali fattori di rischio cardiovascolari, quali obesità, controllo glicemico e pressione arteriosa e quindi anche in coloro che sono affetti da morbo di Parkinson.

L’evento globale è importante perchè riunisce la comunità dei parkinsoniani, familiari ed amici in tutto il mondo. Tutti i partecipanti cammineranno, marceranno con o senza i bastoni una parte o la totalitá del percorso, secondo le possibilità individuali.

La partecipazione alla corsa è aperta a chiunque lo desideri, pazienti, parenti, amici e in generale a chiunque voglia portare la sua testimonianza percorrendo un tratto del percorso.

Sommando gli sforzi individuali conseguiremo il massimo numero di partecipanti e insieme possiamo stabilire un record assoluto: percorrere la distanza che separa la terra dalla luna.

Vi aspettiamo run for parkinson

 

Giorgio Lotti: fotogiornalismo e grandi personaggi

Pubblicata il by admin Caricata in In Primo Piano, Notizie | Lascia un commento  

 

Venerdì 19 Aprile alle ore 21.15

Sala “Elso Varalli”, plesso comunale in Piazza Mazzini, 2

 

Fotocineclub Verbano
con il patrocinio della Città di Sesto Calende – Assessorato alla Cultura
è lieto di invitarvi alla serata

 

Giorgio Lotti fotogiornalismo & grandi personaggi

Durante la quale saranno proiettati 5 suoi reportage:

Immigrati albanese
Alluvione a Firenze
Padre Pio
Teatro
Personaggi

Giorgio Lotti, durante la sua carriera, si è distinto perchè ha saputo ritrarre con notevole maestria e sensibilità, grandi personaggi internazionali della politica, dello spettaccolo, del jet set e statisti; ha effettuato reportages memorabili, pubblicati su Epoca e Panorama ed infine negli ultimi 10 anni si è dedicato alla ricerca fotogradica nel campo del colore e dell’arte.

Vi aspettiamo numerosi.

giorgio lotti  fotocineclub

 

Giornata nel verde pulito 2013

Pubblicata il by Renzo Besozzi Caricata in In Primo Piano, Notizie | Lascia un commento  

Domenica prossima 14 aprile potremo tutti renderci veramente utili in una attività benefica verso la Natura e verso noi stessi.

Ci scandalizziamo tutti quando vediamo accumuli di rifiuti per ogni dove, lungo i sentieri dei boschi, nei prati, sui cigli delle strade, lungo in fiume. Una volta tanto, invece di brontolare e di vergognarci per l’inciviltà di molti, diamoci da fare per rimediare a questo scempio.

La nostra città è un paradiso di bellezze naturali, non permettiamo che diventi una discarica per l’incuria e il menefreghismo di alcuni.

Se in prima persona ci diamo da fare per ripulire ciò che altri hanno lordato, non solo rendiamo l’ambiente in cui viviamo più bello e confortevole, migliorando quindi la qualità della nostra stessa vita, ma saremo motivati a controllare e a non ignorare l’incuria altrui, intervenendo senza timore quando vediamo qualcuno che viola i nostri principi di civiltà e di buona convivenza, e che quindi direttamente danneggia ciascuno di noi. Se saremo buoni testimoni e difensori del bene comune, gli infingardi finiranno per sentirsi isolati e riprovati, e gradualmente, se non altro per vergogna, miglioreranno il loro comportamento.

Rispettiamo la Natura, che è nostro bene prezioso, non solo a parole ma con fatti concreti!

L’organizzazione della mattinata di domenica 14 prevede che siano distribuiti attrezzi e guanti da parte del Comune e siano date destinazioni a gruppetti di due-tre persone. I sacchi di materiali raccolti verranno portati in punti di consegna predisposti, ove poi passeranno i mezzi di raccolta.

Partecipate numerosi, più saremo più zone riusciremo a pulire. La Città tutta vi sarà grata per il vostro impegno.

Renzo Besozzi

giornata_verde

Cresima e prima comunione: idee per un buffet

Pubblicata il by LACASADELLAPASTAFRESCA Caricata in Alimentari, In Primo Piano | 10 Commenti

UN SERVIZIO CATERING & BANQUETING di QUALITA’

La Casa della Pasta Fresca®

Se per la prima comunione o la cresima dei vostri figli state pensando di organizzare un buffet  vi proponiamo una serie di menù per festeggiare con parenti e amici. Se avete a disposizione un giardino è molto meglio, per organizzare una sorta di pic nic, altrimenti in una grande sala il buffet sarà comunque di successo. Via libera alla fantasia con menu freddi o caldi, a base di carne, pesce o verdure, pensati per i bambini o per gli adulti. Ce n’è per tutti i gusti, basta avere un po’ di tempo…

Catering_buffet

Una prima comunione o una festa di cresima festeggiata in casa è un’ottima occasione per proporre  delle specialità semplici e veloci ma gustose e colorate. Vi proponiamo una serie di proposte da scegliere in base ai gusti dei vostri ospiti o alle esigenze di tempo.

Organizzare un evento significa sopratutto decidere e preparare o far preparare un menu pensato per l’occasione, in modo da fornire agli ospiti un ristoro all’altezza della situazione: dolce o salato che sia il buffet di un evento deve cercare di soddisfare tutti gusti, attraverso proposte di qualità.

Rivolgersi ad un Servizio Catering per Eventi, in questi casi, è una scelta consigliata sia per motivi organizzativi, sia per essere sicuri della buona riuscita dell’evento: a Sesto Calende (VA), zona del Ticino e Lago Maggiore,   La Casa della Pasta Fresca® è un Pastificio con Laboratorio di Gastronomia più rinomato della zona, in grado di fornire anche un servizio di catering per eventi.

Il Servizio Catering e Banqueting  a “La Casa della Pasta Fresca®”  nasce dalla passione ed esperienza di Susy Milani forte della lunga esperienza maturata nel settore, puntando su uno staff di collaboratori in gamba ed  esperti è in grado di rispondere in maniera estremamente professionale alle diverse esigenze della clientela, proponendo prodotti sempre freschi ed innovativi.

Inoltre La Casa della Pasta Fresca® è specializzata nella realizzazione di Buffet per Rinfreschi, Ricevimenti, Feste di Laurea, Meeting, Compleanni, Cerimonie, Feste per bambini, Battesimi, Comunioni e Cresime, vanta un’ esperienza  nell’organizzazione e preparazione di Convention, Colazioni di lavoro, Feste aziendali, Presentazioni, Banchetti nuziali, Feste a tema, Finger Food , assicurando una produzione totalmente artigianale: prodotti per tutti i gusti, realizzati con ingredienti genuini e la passione per la Cucina.

Coffee break e business lunch, ma anche cocktail a buffet, cene di gala e matrimoni.

La Casa della Pasta Fresca® offre Servizi di Catering & Banqueting ad Aziende ed Enti Istituzionali ma anche a Privati chiavi in mano: mette in tavola piatti appetitosi senza trascurare l’allestimento, perché anche l’atmosfera ha sapore.

Il Catering è anche fantasia… prepariamo buffet sfiziosi e tanto appetitosi da saper soddisfare anche i palati più esigenti.

LOCATION: Per ogni occasione possiamo trovare al cliente il locale adatto in cui ambientare l’evento o la festa, le nostre collaborazioni sono con Ville, Tenute, Castelli, Sale Ricevimenti e Ambienti Esclusivi.

Allestiamo Ville, Giardini e Terrazze private, trasformando l’ambiente naturale in accogliente e festoso a seconda delle esigenze del cliente.

NOLEGGIO ATTREZZATURE:  operiamo nel settore del noleggio attrezzature, prodotti ed allestimenti per matrimoni, banchetti, eventi privati e per Ristoratori.

Provvediamo al NOLEGGIO di tutte le attrezzature necessarie all’organizzazione di una cerimonia come:

*TAVOLI           *SEDIE                     *TOVAGLIATO        *ARGENTERIE

*PIATTI             *BICCHIERI           *POSATE      *ATTREZZATURE DA CUCINA

*CONTENITORI ISOTERMICI      *OMBRELLONI      *GAZEBO

Infine, vantiamo prezzi competitivi, soprattutto in relazione alla qualità del nostro Servizio Catering.

RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO E SENZA IMPEGNO PER IL TUO EVENTO.

La Casa della Pasta Fresca®

Pastificio – Produzione e Vendita Diretta Pasta Fresca

Ristorante Self – Service

Gastronomia e Piatti Pronti da Asporto

Servizio Catering e Banqueting

Pranzi e Buffet per Cerimonie, Feste Private ed Eventi

Noleggio Attrezzature

Via V .Veneto 13 (S.S. Sempione) Sesto Calende(VA)

Tel. 0331 924981 – Fax. 0331 919385

info@lacasadellapastafresca.it

www.lacasadellapastafresca.it

http://www.facebook.com/LaCasaDellaPastaFresca

Enzo Iacchetti a Sesto Calende!

Pubblicata il by RossanaGir8 Caricata in Cinema e Spettacolo, In Primo Piano, Notizie | Lascia un commento  

Si avvicina la data più attesa della primavera sestese: sabato 4 maggio, serata in cui il grande comico Enzo Iacchetti presenterà alla Marna il suo spettacolo “chiedo scusa al Signor G” , che finanzierà tre importanti progetti dei missionari sestesi suor Adriana, padre Riccadonna e Silvano Malini.
L’evento è stato organizzato dal Comitato Sesto per i Paesi poveri, in collaborazione con il Comune e il nostro Gruppo Commercianti , Artigiani e Terziario Avanzato che, attraverso gli associati, ha predisposto presso alcuni esercizi la prevendita dei biglietti. (28 euro cadauno).
Lo spettacolo di Enzo Iacchetti prende vita da un cd edito del 2010, in cui il comico rivisita il repertorio di Giorgio Gaber, insieme con il Maestro Marcello Franzoso e la Witz Orchestra di Trieste.
Canzoni come La Torpedo Blu, il Riccardo, Barbera e Champagne e molte altre sono state riscritte e “sporcate” con inserti musicali di ogni genere, che spaziano da Zucchero e Jovanotti ai Cori Alpini… il risultato è sicuramente divertente. “Ma non certo irrispettoso – confida il comico a Stefano Daverio, presidente del Comitato Sesto per i Paesi poveri, in un’intervista di poco tempo fa – ma è anzi un omaggio originale per tenere il mio amico Giorgio sempre vivo nella nostra mente, e farlo conoscere anche ai più giovani, perché attualissimo”.

Ci piace tra l’altro ricordare che il  giovane Giorgio Gaber ai suoi esordi, come moltissimi altri artisti di successo, frequentò Sesto Calende e proprio La Marna, che era un locale di grande richiamo per musicisti, cabarettisti e personalità divantate famose nel panorama artistico italiano.

Lo spettacolo prevede, oltre alle canzoni di Gaber, la recitazione di monologhi originali scritti dallo stesso Iacchetti con il suo autore Giorgio Centamore, nella perfetta tradizione del Teatro Canzone.
Importante sottolineare il fatto che l’artista ha rinunciato al proprio cachet, in pieno spirito di solidarietà e beneficenza, azioni che spesso lo vedono coinvolto in prima persona, soprattutto a favore del Terzo Mondo. Bellissime le sue parole rivolte al mondo del Volontariato Italiano: “ Se non ci fossero più di tre milioni di volontari l’Italia sarebbe un Paese del Quarto Mondo, è giusto che chi ne ha la possibilità faccia operazioni di solidarietà verso chi sta peggio, chi ha perso la strada e vede solo il buio”.

Forza dunque, troviamoci tutti insieme al Sior Enzino (come lo chiama il suo compare Ezio Greggio) sabato 4 maggio alla nostra Marna:  i biglietti sono in vendita nei molti negozi di Sesto che espongono la locandina!

IACCHETTI MANIFESTO

Il Coro Alpino a sostegno di Costa Sorriso

Pubblicata il by admin Caricata in In Primo Piano, Notizie | Lascia un commento  

Ancora una volta il Coro Alpino Sestese si esibisce per una raccolta fondi a favore di un associazione di promozione sociale, questa volta a beneficiare di tale evento l’Associazione Costa Sorriso di Luino (www.costasorriso.it).

Non appena il consiglio direttivo mi ha parlato di questa intenzione ho subito dato il mio assenso –dice Luca Boni, direttore artistico dello storico sodalizio sestese – sia perché personalmente credo fermamente nell’aiuto all’associazionismo, soprattutto quello che si occupa di temi sociali , sia in relazione a quanto è nello spirito del coro, che negli anni ha dimostrato di saper mantenere viva l’attenzione verso tutti coloro che sono meno fortunati offrendo il proprio sostegno sia morale che economico (attraverso queste formule di raccolta fondi).

Il coro che si esibirà SABATO 13 APRILE alle ore 21.00  presso l’auditorium di Maccagno, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, prevede una scaletta di 15 brani che si dipanano tra il classico-tradizionale e il tradizional-popolare  cercando di offrire al pubblico “tutto quello che un cuore nobile e sincero può esprimere con il canto”

concerto_costa

Durante la serata esordiranno così 5 nuove voci che fanno incrementare ancor più l’organico a disposizione del giovane Luca, soddisfatto per i buoni risultati che il coro sta conseguendo: “L’impegno dei coristi unito all’entusiasmo che si crea (elemento trasmesso nel tempo dal fondatore Celestino Zonca) ci sta permettendo di essere ben considerati sia in provincia che in altre località. Dimostrazione ne è il fatto  che il nostro calendario vede in programma una buona serie di concerti che ci permettono confronti anche con cori di comprovata esperienza e qualità .

Foto ufficiale del Coro Alpino Sestese (Foto Gavinelli)

Foto ufficiale del Coro Alpino Sestese (Foto Gavinelli)

logo_coro

CORO ALPINO SESTESE
Via Adamello 2 SESTO CALENDE
www.coro-alpino-sestese.it

Personalizza la tua bellezza con Sisley e Montalbetti

Pubblicata il by admin Caricata in In Primo Piano, Profumerie | Lascia un commento  

Dal 9 al 13 aprile una Visagista Sisley
sarà a vostra disposizione per

un maquillage naturalmente personalizzato
e vi consiglierà il vostro programma di bellezza.

Sisley, è un’azienda francese, leader mondiale della cosmetica di alta gamma, che crea e distribuisce prodotti di trattamento, maquillage e profumi.

Dal 9 al 13 aprile 2013

entra nel mondo Sisley

prenota il tuo appuntamento

nella profumeria Montalbetti

tel. 0331 924473

Universo SisleyPotrete conoscere l’Universo Sisley, una linea cosmetica completa con fito-estrati naturali rigorosamente selezionati e lavorati con estrema cura, purissimi oli essenziali (efficaci conservanti naturali) che assicurano massima performance e tolleranza cutanea.

Tra i diversi prodotti, conoscerete il nuovo trattamento “perfezionista” della pelle dall’azione globale, correttiva, preventiva e trattante: Global Perfect, il concentrato effetto “Pelle perfetta”.

A tutte le età, minimizza i pori, distende i micro-rilievi cutanei e assicura, giorno dopo giorno una pelle senza difetti.

global_perfect1. Tratta le cause della dilatazione dei pori.

2. Corregge le irregolarità della grana della pelle

3. Instantaneamente i pori sono meno visibili

Per risultati visibili: immediatamente, la grana della pelle è affinata. I pori minimizzati, sono come cancellati. Giorno dopo giorno, la superficie cutanea è levigata e regolare. La pelle ritrova il suo equilibrio, l’incarnato rivela la sua freschezza.

Vi aspettiamo in Piazza Garibaldi, 2 Sesto Calende (VA). Tel. 0331.924473.

Prenotate il vosto appuntamento!

 

Colomba di Pastasfoglia dell’Emiazico

Pubblicata il by marco emiazico Caricata in Bar Enoteche, In Primo Piano | Lascia un commento  

Da anni stresso Marco perché la produzione dei mitici cammelli di pastasfoglia dell’Epifania venga estesa  ad altre festività, che so stelle comete natalizie di pastasfoglia, coniglietti pasquali di pastasfoglia, trombette carnevalesche di pastasfoglia, salvagenti ferragostani di pastasfoglia.

Non è possibile che la pastasfoglia sia disponibile solo all’Epifania, solo per un tempo limitato e pure in quantità limitate rispetto alla domanda. Il cliente drogato di pastasfoglia come me ha il diritto di consumarla più di una volta l’anno.

E dopo anni di stress, finalmente abbiamo un nuovo prodotto : le Colombe di Pastasfoglia Pasquali, il degno successore dei mai abbastanza decantati Cammellli di Pastasfoglia dell’Epifania.

A breve inizierà la produzione e la distribuzione e quindi suggerisco di procedere già con le prenotazioni per non rimanere a bocca asciutta.

Non mi dilungo nella descrizione del prodotto, l’ho già fatto per l’Epifania, inutile quindi ricordare la bella copertura scura dove lo zucchero si è caramellato, i mille strati soffici che le compongono, la morbidezza del burro e la leggerezza dell’impasto……

Insomma, Buona Pasqua e Buona Appetito!

Paolo Maggioni