Il Gattopardo a Sesto Calende: la musica, i luoghi, le immagini, il romanzo

Pubblicata il by admin Caricata in Cinema e Spettacolo, In Primo Piano | Lascia un commento  

Dopo Dante, Manzoni, Leopardi, e Shakespeare-Pirandello, le ormai consuete letture musicali sestesi a cura di Paolo Zoboli e Marco Giani, promosse dall’Assessorato alla Cultura e dalla Biblioteca comunale, sono dedicate que-st’anno, con una serata dal titolo «Il Gattopardo» a Sesto Calende: la musica, i luoghi, le immagini, il romanzo, all’unico, grande romanzo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa (1896-1957), che alla sua postuma pubblicazione (1958) divenne un vero e proprio caso letterario e che fu oggetto, pochi anni dopo, della splendida trasposizione cinematografica di Luchino Visconti con Burt Lancaster, Alain Delon e Claudia Cardinale (1963).

La novità di questa quinta edizione delle letture sestesi sono le immagini: fotografie di Enzo Pellitteri (presidente del Fotocinevideoclub Verbano), al quale si deve anche l’ideazione della serata, e due scene tratte dal film di Visconti accompagneranno le musiche di Verdi, Rota, Mascagni e Donizetti eseguite dalle Cameriste Ambrosiane.

Leggi di più

Bang Bang Bang.

Pubblicata il by admin Caricata in Cinema e Spettacolo, In Primo Piano | Lascia un commento  

Giornata del Naso Rosso

Pubblicata il by admin Caricata in Associazioni, In Primo Piano | Lascia un commento  

 

L’associazione di Volontariato “Un Naso Rosso per Sognare-Vip Verbano onlus” (http://www.vipverbano.it) nasce nella primavere del 2010 con l’intento di donare un sorriso nelle situazioni dove vi è un disagio sociale.

L’Associazione è Confederata con Vip Italia Onlus (http://www.vipitalia.org ) che conta 57 Associazioni Vip sparse sul territorio nazionale.

Sabato 20 Maggio le Associazioni Vip confederate a Vip Italia scenderanno in piazza per la tredicesima giornata del naso rosso – GNR (http://www.giornatadelnasorosso.it ), giornata che vedrà impegnati i Volontari Clown di Corsia si Vip Verbano, Sesto Calende, in Piazza de Cristoforis dalle ore 10.00 alle 19.00, per “clauntagiare” tutti con sorrisi, abbracci, giochi, spettacoli, truccabimbi, magie, giocoleria ed una strabiliante lotteria (l’estrazione sarà alle ore 18.00).

La Giornata del Naso Rosso – GNR è l’unica giornata in cui i Volontari Vip scendono in piazza per raccogliere fondi destinati alla Federazione Vip Italia Onlus e ai suoi progetti, che vanno dalla Formazione continua dei Volontari, alle Missioni (http//www.vip-missione.org), al Vivere in Positivo, base essenziale del mondo dei Volontari Clown Vip.

Laboratorio di ricamo Embellisment

Pubblicata il by admin Caricata in Associazioni, In Primo Piano | Lascia un commento  

Laboratorio di ricamo Embellisment con Perle e Strass su accessori estivi (cappelli, cinture, borse da mare, infradito, sneakers in tela…).

Tutto il ricavato dell’evento sarà devoluto al Comitato Sesto per i paesi poveri Onlus (www.sestopaesipoveri.org) che oltre alle adozioni a distanza opera in Camerum, Congo e Paraguay per la formazione scolastica dei bambini che altrimenti non avrebbero diritto ad un’istruzione, quindi ad un futuro.
Il costo del kit per ricamare( Perle, strass, fili ed aghi) i propri accessori é di 15€.

Per maggiori informazioni potete visitare le nostra pagine Fb Reminiscenze, il nostro sito www.reminiscenze.com ed accedere al blog sezione eventi e corsi, oppure via whatsapp al 3883503734.

Vi aspettiamo Numerose!

Io mi amo esattamente così come sono!

Pubblicata il by Daniela Cetti Caricata in Associazioni, In Primo Piano, Notizie | Lascia un commento  

Cari amici/amiche del blog,

“Solo se amiamo, accettiamo e approviamo realmente noi stessi così come siamo, tutto andrà bene nella nostra vita. L’approvazione e l’accettazione di se stessi, qui e ora, sono le chiavi per arrivare a cambiamenti positivi in ogni aspetto della nostra vita.” Louise L. Hay

E’ esattamente così, accettarsi e approvarsi così come siamo. Una delle chiavi di svolta nella nostra vita è smettere la critica e la lamentela verso se stessi e verso gli altri.
Smettere di dire sono fatto così, smettere di voler cambiare gli altri!!!

Con l’amore, la pazienza e la volontà possiamo accettarci così come siamo, modifica ogni giorno qualcosa di noi stessi anche se non ci accorgiamo permettendo di fare qualche piccolo passo verso la nostra evoluzione e autorealizzazione.
Potremmo sorprenderci dei cambiamenti prima interiori e poi esteriori che avvengono.
Le lamentele sono spazio per il NON AMORE.
Possiamo quindi darci il permesso di creare qualcosa di nuovo nella nostra vita?

Macerare continuamente pensieri negativi, rimpianti, sensi di colpa, rimorsi, frustrazione e paura del futuro,vedere nero..in poche parole avvelenare il nostro cervello produce una cattiva salute. E’ come bere un bicchiere di veleno ogni giorno e sperare che muoia qualcun’altro.
Se pensi a quello che non vorresti nella tua vita e sei focalizzato sempre su quello, otterrai QUELLO CHE NON VUOI.
Se manifestiamo pensieri d’odio e rancore in continuazione pensiamo di ricevere amore in cambio?
Se manifestiamo pensieri di mancanza pensiamo che arrivi l’abbondanza?
Se crediamo fortemente di non meritare cose positive è sicuro che queste tarderanno ad arrivare!!
Se vuoi saperne di più segui i nostri corsi ed iniziative!
Energia e talento in movimento…..il viaggio è la destinazione…il movimento e il cambiamento, la via!
Buon weekend  Daniela Cetti

http://www.coloridellanima.org

https://www.facebook.com/coloridellanimasesto/

 

Buona Pasqua….Se….desideriamo la Pace

Pubblicata il by Daniela Cetti Caricata in Associazioni, In Primo Piano, Notizie | Lascia un commento  

www.coloridellanima.org

Se di Kipling

Se saprai mantenere la testa quando tutti intorno a te
la perdono, e te ne fanno colpa.
Se saprai avere fiducia in te stesso quando tutti ne dubitano,
tenendo però considerazione anche del loro dubbio.
Se saprai aspettare senza stancarti di aspettare,
O essendo calunniato, non rispondere con calunnia,
O essendo odiato, non dare spazio all’odio,
Senza tuttavia sembrare troppo buono, né parlare troppo saggio;

Se saprai sognare, senza fare del sogno il tuo padrone;
Se saprai pensare, senza fare del pensiero il tuo scopo,
Se saprai confrontarti con Trionfo e Rovina
E trattare allo stesso modo questi due impostori.
Se riuscirai a sopportare di sentire le verità che hai detto
Distorte dai furfanti per abbindolare gli sciocchi,
O a guardare le cose per le quali hai dato la vita, distrutte,
E piegarti a ricostruirle con i tuoi logori arnesi.

Se saprai fare un solo mucchio di tutte le tue fortune
E rischiarlo in un unico lancio a testa e croce,
E perdere, e ricominciare di nuovo dal principio
senza mai far parola della tua perdita.
Se saprai serrare il tuo cuore, tendini e nervi
nel servire il tuo scopo quando sono da tempo sfiniti,
E a tenere duro quando in te non c’è più nulla
Se non la Volontà che dice loro: “Tenete duro!”

Se saprai parlare alle folle senza perdere la tua virtù,
O passeggiare con i Re, rimanendo te stesso,
Se né i nemici né gli amici più cari potranno ferirti,
Se per te ogni persona conterà, ma nessuno troppo.
Se saprai riempire ogni inesorabile minuto
Dando valore ad ognuno dei sessanta secondi,
Tua sarà la Terra e tutto ciò che è in essa,
E — quel che più conta — sarai un Uomo, figlio mio!

Da wikipedia una spiegazione molto molto coerente con il momento storico dove la Pace è solo a parole e poco praticata:

Se (in inglese If—) è il titolo di una celeberrima poesia di Joseph Rudyard Kipling scritta nel 1895. La si trova nel capitolo “Brother Square Toes” del libro “Ricompense e Fate” (“Rewards and Fairies”).

Contiene una serie di precetti e istruzioni su come comportarsi o, meglio, spiega che colui che riesca a conseguire questi comportamenti è davvero degno di essere chiamato Uomo.  In sintesi si “diventa davvero uomini” quando si raggiunge una stabilità e un’autocoscienza tali da non perdere la calma anche quando chi ci circonda è in preda al panico, oppure quando si imparano alcune “virtù” come parlare, pensare, perdonare, amare, sognare, rischiare, non farci condizionare, perseveranza, credere sempre in noi stessi, autocontrollo, autostima, fiducia, coraggio, dominio di sé, tenacia e pazienza.

Si diventa uomini prendendo coscienza di sé stessi, stando a contatto con gli altri, facendo esperienze, restando ben presenti a sé stessi, mantenendo la fede in ciò che si fa, in quello che si è.

Anche nel libro  “Il tempo dei nuovi eroi” (che consiglio di leggere), Oscar di Montigny cita questa poesia e il suo commento è bellissimo:

Kipling indica una via molto chiara: la responsa-abilità che deriva dalla nostra condizione di uomini è enorme, e nessuno può esimersi dall’onorarla perseguendo un costante miglioramento di sè e al contempo dell’insieme. Solo questo ci consentirà alla fine di divenire ricchissimi, dato che possiederemo “…la Terra e tutto ciò che è in essa.”

Cari lettori del blog di “I love Sesto Calende” Vi auguro una Serena Pasqua di Rinascita e di Pace del cuore!

Daniela Cetti – Colori dell’Anima

 

 

SERATA NATURA OASIS PHOTOCONTEST “VISION 2017”

Pubblicata il by Lo Staff ILSC Caricata in In Primo Piano, Notizie | Lascia un commento  
SERATA NATURA OASIS PHOTOCONTEST "VISION 2017"

SERATA NATURA OASIS PHOTOCONTEST “VISION 2017”

IL FOTOCINEVIDEOCLUB VERBANO DI SESTO CALENDE
il 7 Aprile 2017 ore 21.00

Sala Elso Varalli presso Palazzo Comunale
Piazza Mazzini 16   21018 – Sesto Calende

organizza l’evento patrocinato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Sesto Calende:

SERATA NATURA OASIS PHOTOCONTEST “VISION 2017”

 

Proiezione con musica delle più belle fotografie di animali, popoli e paesaggi di tutto il Mondo.

Il Fotocinevideoclub Verbano, in collaborazione con la prestigiosa rivista OASIS, pubblicazione di natura, popoli, esplorazioni, fotografia, diretta da Alessandro Cecchi Paone, organizza una grande serata di proiezione di immagini con le più belle foto dell’ultima edizione del “Oasis Photo Contest”, Premio Internazionale di Fotografia Naturalistica, giunto nel 2017 alla sua tredicesima edizione, nel quale concorrono fotografi di tutto il mondo, dilettanti, amatori e professionisti, selezionate fra le 25.000 foto scattate dagli autori in gara nell’ultima edizione, provenienti da 62 nazioni diverse.

Leggi di più

LE STORIE ME-LE LEGGONO

Pubblicata il by Lo Staff ILSC Caricata in In Primo Piano, Notizie | Lascia un commento  
LE STORIE ME-LE LEGGONO

LE STORIE ME-LE LEGGONO

Che c’entrano le mele?

No, c’entrano le storie, le favole che verranno lette in Biblioteca.

Bambini, è bellissimo, vedrete, anzi, sentirete, anzi, proprio vedrete perché le storie sono animate.

La mattina di Sabato 8 Aprile 2017 in Biblioteca i bimbi dai 3 ai sette anni potranno partecipare a questa bella iniziativa, che li coinvolgerà e che li farà partecipi della Festa di Pasqua.

Leggi di più

IL SACRO NELL’ARTE

Pubblicata il by Lo Staff ILSC Caricata in In Primo Piano, Notizie | Lascia un commento  
IL SACRO NELL’ARTE

IL SACRO NELL’ARTE

 

Dice il proverbio che “non c’è due senza tre”, e infatti per la terza volta la pittrice Laura Bruni mette la sua arte al servizio del Comitato Sesto per i Paesi Poveri, allestendo una mostra il cui ricavato andrà interamente a finanziare i progetti sostenuti dal Comitato (il CEFEM di suor Adriana Vitali in Cameroun,  l’I.T.I.M.A. in Congo, legato a padre Giuliano Riccadonna, e l’attività di Silvano Malini in Paraguay).

Laura Bruni (per gli amici “Ci”), castellettese di origine e ora residente a Milano, ha compiuto gli studi presso l’Accademia di Brera e vanta una carriera di tutto rispetto.

Leggi di più

NON TI CONOSCO PIU’ alla Marna

Pubblicata il by Lo Staff ILSC Caricata in In Primo Piano, Notizie | Lascia un commento  

La Rassegna Teatrale della Marna continua con il 6° Appuntamento, Sabato 8 Aprile 2017 alle Ore 21 con uno spettacolo presentato da”LA NUOVA COMPAGNIA ANNI VERDI” dal titolo: “NON TI CONOSCO PIU’“.

 

NON TI CONOSCO PIU' alla Marna

NON TI CONOSCO PIU’ alla Marna

 

La COMPAGNIA ANNI VERDI nasce nel 1968 ad opera di Sergio Bulloni e Mario Tapellini e per la prima volta in una compagnia amatoriale recitano donne e uomini.

Ripercorriamo brevemente i successi…

Settembre 2014: partecipazione alla Rassegna Teatrale di Cairate, evento organizzato dalla Proloco, con “Non ti conosco più” di Aldo De Benedetti, regia di Sabrina Norcini e Franco Zanuso

Dicembre 2013/Maggio 2014: organizzazione rassegna teatrale “Il Cipresso d’Argento” con la partecipazione di altre compagnie teatrali della zona.

Leggi di più

GIORNATA DEL VERDE PULITO

Pubblicata il by Lo Staff ILSC Caricata in In Primo Piano, Notizie | Lascia un commento  

GIORNATA DEL VERDE PULITO – Domenica 02 aprile 2017

 

GIORNATA DEL VERDE PULITO

GIORNATA DEL VERDE PULITO

 

Ormai è una bellissima tradizione.

Tutti gli amanti della natura, tutti coloro che si indignano vedendo lo scempio che alcuni incivili compiono abbandonando rifiuti di ogni genere nelle nostre belle zone verdi e che dimostrano così il più abietto menefreghismo, sono chiamati ancora a dare il loro fattivo contributo per ripulire i sentieri dei boschi, i prati sui cigli delle strade, le rive del nostro bel fiume.

Una volta tanto, invece di brontolare e di vergognarci per l’inciviltà di molti, diamoci da fare per rimediare a questa degradante situazione, non permettiamo che la nostra città, che è un paradiso di bellezze naturali, diventi una discarica per l’incuria e il menefreghismo di alcuni.

Leggi di più

LA MADONNA PELLEGRINA DI FATIMA A SESTO CALENDE

Pubblicata il by Lo Staff ILSC Caricata in In Primo Piano, Notizie | Lascia un commento  
LA MADONNA PELLEGRINA DI FATIMA A SESTO CALENDE

LA MADONNA PELLEGRINA DI FATIMA A SESTO CALENDE

 

Sicuramente la visita di Papa Francesco a Milano fa passare in secondo piano ogni altro avvenimento, ma l’arrivo della Madonna Pellegrina di Fatima a Sesto Calende non è cosa da poco: basti pensare che nei paesi che la ospitano si  riversano solitamente diverse centinaia di fedeli!

Ma facciamo un passo indietro.

A Fatima, in Portogallo, la Madonna appare nel 1915 a tre cuginetti (Lucia, Francesco e Giacinta, che hanno dai cinque agli otto anni): tre pastorelli analfabeti che proprio pascolando il loro gregge vedono in cielo una signora “tutta vestita di bianco, luminosa più del sole”, che li invita a ritornare da lei per 6 mesi, sempre il giorno 13.

Leggi di più

Serata con Elena Galimberti

Pubblicata il by Lo Staff ILSC Caricata in In Primo Piano, Notizie | Lascia un commento  
Serata con Elena Galimberti

Serata con Elena Galimberti

 

ELENA   GALIMBERTI

Mi chiamo Elena Galimberti.

Sono Architetto Paesaggista e la mia passione è la fotografia.

Un  modo per raccontare e raccontarmi, che combatte tempo e spazio mantenendo vivi i ricordi.

Ho vissuto tra Lisbona e Milano “mappando” le città con il mio sguardo.

Leggi di più