Dirty Dancing

Pubblicata il by ipotesi viaggi Caricata in Agenzie Di Viaggio | Lascia un commento  

E’ l’estate del 1963 e la diciassettenne Frances “Baby” Houseman è in procinto di imparare alcune importanti lezioni di vita…

In vacanza sulle montagne di Catskill di New York con la sorella maggiore e i genitori, Baby mostra poco interesse per le attività del villaggio fino al momento in cui non si accorge di un dance party segreto in pieno svolgimento. Incantata dai “balli proibiti”, dai movimenti e dai ritmi martellanti, Baby non vede l’ora di essere parte di tutto questo, soprattutto quando nota la presenza di Johnny Castle, l’istruttore di danza del resort.

La vita di Baby sta per cambiare per sempre … fino ad affiancare Johnny in uno scatenato mambo.

Dirty Dancing The Classic Story On Stage è la fedele trasposizione teatrale dell’omonimo successo cinematografico con Patrick Swayze e Jennifer Grey e racconta la storia d’amore, nata in un resort per vacanze, tra la giovane Baby e l’affascinante maestro di ballo di Johnny. Una passione raccontata attraverso balli sensuali e indimenticabili coreografie, come per la scena finale sulle note di “The time of my life” rimasta indelebile nella memoria di tutti.

Dirty Dancing è un titolo da record: il film è stato un successo planetario e prima pellicola ad aver venduto oltre un milione di copie per l’home video e 40 milioni della colonna sonora. Lo spettacolo, nei suoi vari debutti internazionali, ha registrato mesi e mesi di tutto esaurito …

Quindi non perdete l’occasione per vederlo a Milano, al Teatro Barkley Nazionale, noi vi portiamo in bus da Sesto Calende e Gallarate e vi offriamo anche l’aperitivo prima dello spettacolo.

Due date: 30 ottobre e 13 novembre, scegliete la vostra e chiamateci per acquistare il vostro biglietto: 0331924000

Se confermate entro il 30 luglio usufruirete della speciale offerta in advance booking, 75 € per la poltronissima e 60 € per la prima poltrona

Ipotesi Viaggi vi fa viaggiare anche a Teatro!

DIRTY DANCING

 

La valigia giusta per ogni occasione

Pubblicata il by ipotesi viaggi Caricata in Agenzie Di Viaggio, In Primo Piano | Lascia un commento  

Come fare

Una volta viaggiavo con la casa, finché sono successe due cose: la prima è che mi hanno perso la valigia, poi ritrovata ma per una notte intera ho pensato a tutte le cose che non avrei mai più rivisto…
La seconda … che ho fatto una vacanza in moto di una settimana avendo a disposizione un bauletto più piccolo del trolley da cabina di easyjet.
Allora mi sono detta: se per una settimana posso sopravvivere con così poco bagaglio, posso ottimizzare gli abiti e rischiare meno se mi perdono la valigia in qualsiasi occasione. Leggi di più

La Costa Turchese in Goletta per Ipotesi’n Rosa

Pubblicata il by ipotesi viaggi Caricata in Agenzie Di Viaggio | Lascia un commento  

Ipotesi’n Rosa salpa con la Goletta Rosa !

Il 23 giugno partirà la nostra crociera a bordo di una goletta, ovvero un caicco, un’imbarcazione in legno costruita secondo le antiche tradizioni. Esploreremo la Costa Turchese, quella che va da Bodrum a Tuzla per una settimana alla scoperta di baie deserte e verdeggianti, piccoli villaggi di pescatori, una vacanza soprattutto di mare, il bellissimo mare della Turchia, una vacanza dedicata al relax totale, dove staremo in costume tutto il giorno, senza tacchi, senza trucco, senza pensieri, godendoci il clima mite, l’acqua turchese calda e cristallina.

La vacanza in goletta richiede un po’ di adattamento. I caicchi non hanno una vera classificazione di tipo alberghiera, tuttavia sono puliti e decorosi, anche se le dimensioni ridotte delle cabine non consentono di portare un grosso bagaglio. Le cabine sono tutte dotate di servizi privati (piccoli e semplici con WC e doccia o doccino collegato al lavandino) possono avere il letto alla francese o due letti sovrapposti, non è possibile l’opzione del terzo letto e neanche l’occupazione singola. Ma se siete sole vi possiamo trovare una compagna di viaggio.  Le lenzuola e le coperte sono fornite mentre gli asciugamani devono essere portati direttamente dai clienti. Solitamente l’equipaggio a bordo è composto da 3 marinai (un capitano, un cuoco e un marinaio) che si occupano di preparare i pasti, riassettare e pulire le cabine.

La nostra crociera comprende la pensione completa dalla cena del primo giorno alla prima colazione del giorno di partenza, il break pomeridiano con te e dolci, buffet di benvenuto, una cena tipica locale e due cene a base di pesce.

E’ compreso anche il volo speciale da Malpensa e i trasferimenti. La quota parte da € 660,00 a persona a cui vanno aggiunte le tasse, la quota d’iscrizione, l’assicurazione ed eventuale adeguamento carburante.

Le iscrizioni sono aperte e le prenotazioni devono essere confermate entro il 30 aprile 2014. Il minimo richiesto per l’effettuazione della crociera della Goletta Rosa è di 12 persone. In questo modo avremo la Goletta ad uso esclusivo.

Sarà per tutte noi una vacanza al di fuori del comune, sarà un momento di aggregazione dedicato solo alle donne per trovare nuove amiche e soprattutto per divertirsi e rilassarsi godendosi il mare.

Contattatemi per i dettagli:

ipotesinrosa@ipotesiviaggi.com

Alessia

 

Apertura Straordinaria Sabato 15 Marzo 2014

Pubblicata il by ipotesi viaggi Caricata in Agenzie Di Viaggio, In Primo Piano | Lascia un commento  

Sabato 15 Marzo 2014 dalle 10.00 alle 19.00 Vi aspettiamo in Agenzia per illustrarvi le promozioni per l’Estate, in collaborazione coi nostri sponsor: Hotelplan, Turisanda, In Viaggi, Msc Crociere, Allianz Global Assistance, Veratour, Nicolaus, Royal Caribbean, Settemari, Club Med, Costa Crociere, I Grandi Viaggi, Alpitour, Bravo Club, Francorosso ed Eden Viaggi!

Partecipate numerosi alla nostra Festa di Primavera… g40 day 25 anniversario

Sposi 2014 vinci un mondo di diamanti

Pubblicata il by ipotesi viaggi Caricata in Agenzie Di Viaggio | Lascia un commento  

Un viaggio di nozze con noi non è un lusso, è un sogno dedicato a tutti i futuri Sposi, che hanno scelto il 2014 per coronare il loro  sogno d’amore…
Ogni mese potrete concorrere all’estrazione di un esclusivo diamante … Perchè la classe non è acqua, è diamanti!
Che da sempre sono i migliori amici delle donne e nel nostro specifico caso … delle Spose!

Non aspettate, chiamateci per incontrarci per la vostra luna di miele: 0331 924000.
Siamo sempre disponibili ma è gradito un appuntamento, soprattutto il sabato pomeriggio perchè siamo chiusi e apriamo esclusivamente per voi.

Ci siamo “divisi” il mondo, perchè ognuno di noi è specializzato per una diversa destinazione.

Scegliete il vostro consulente di viaggio:

 

Alessia Ferrante – alessia@ipotesiviaggi.com
Australia, Isole del Pacifico (Fiji, Tonga, Cook), Nuova Caledonia, Sudafrica, Namibia, Botswana, Mozambico, Oceano Indiano
Paolo Costa – paolo@ipotesiviaggi.com
Stati Uniti e Hawaii, Canada, Polinesia, Caraibi, Maldive, Oman, Dubai e Cina
Fiorenza Frassinesi – fiorenza@ipotesiviaggi.com
Giappone, India, Nepal, Nuova Zelanda, Argentina, Perù, Bolivia, Islanda e Nord Europa
Chiara Battaglia – chiara@ipotesiviaggi.com
Birmania, Thailandia, Bali, Indonesia, Malesia e Australia.

Prenota da noi e vinci un mondo di diamanti! www.ipotesiviaggi.com

 

 

 

DEF 50x70.indd

Uzbekistan, la Terra di Tamerlano

Pubblicata il by ipotesi viaggi Caricata in Agenzie Di Viaggio | Lascia un commento  

Questo Paese è stata un’autentica sorpresa. Un viaggio nel Medio Evo, attraverso una parte della Via della Seta, la più importante.

L’Uzbekistan ha una cultura millenaria, l’arte dei suoi monumenti è qualcosa di spettacolare e unica.

Seguendo l’itinerario, esattamente come ho fatto io da Khiva a Bukhara a Samarcanda si ripercorre la storia da Gengis Khan a Tamerlano un periodo di autentico splendore.

Ad un primo colpo d’occhio potrebbe sembrare che tutti i monumenti, le madrase e le moschee siano uguali, in realtà non è così perché è un crescendo di colori e di giochi di mosaici.

A Khiva l’architettura è più semplice e pulita, ma la sua cittadella racchiude una parte molto antica e ben conservata, come la Moschea Cattedrale Djuma le cui 212 colonne di legno intagliato, molto ben conservate creano un’atmosfera particolare per la preghiera.

Bukhara è una vera bomboniera, il monumento più fotografato è il Chor Minor, il cui nome significa i “quattro minareti” ed è una straordinaria piccola madrasa la cui storia è a dir poco commovente.

Samarcanda invece è un gioiello, ad ogni angolo non finisce mai di stupire per la meraviglia delle decorazioni dei suoi monumenti.

Ma l’Uzbekistan è soprattutto un paese fatto da persone meravigliose e intelligenti. Pensate che i bimbi a scuola studiano 3 lingue, il russo di origine cirillica, il tagikico di origine farsi e l’uzbeko di origine turca, oltre ad una lingua europea a scelta fra inglese, francese e italiano.

E’ un popolo molto ospitale, le guide sono preparate, gli autisti gentili. Cercano in tutti i modi di sopperire alle piccole mancanze dovute ad un’organizzazione non ancora del tutto pronta a ricevere i turisti, soprattutto quelli che amano le comodità. Gli hotels proposti nei tour sono in genere di categoria 4 /5 stelle ma la classificazione non rispetta i nostri standard e potrebbero esserci alcuni piccoli disservizi.

Ma chi affronta un viaggio di questo tipo è preparato anche a questo, alle lunghe distanze da percorrere in bus, alle code in aeroporto per i controlli, alle levatacce mattutine…

Nulla da dire sul cibo, sicuramente sapori diversi da quelli a cui siamo abituati ma ottimo, abbondante e con tanta scelta, un mix fra la cucina medio orientale e quella russa. Il piatto tradizionale è il Plov, un piatto a base di riso, carne e verdure che viene servito anche nelle occasioni speciali. Ma troverete anche tante zuppe, piccole insalate servite come antipasto, carne di pollo, agnello e manzo alla griglia. E dolci.

Un viaggio in Uzbekistan è un’esperienza unica, ma solo pochi privilegiati possono veramente apprezzare la magia di questo Paese che in pochi anni è riuscito a risalire la china ed è ancora in grande crescita.

Un viaggio che consiglio perché permette di conoscere una cultura completamente diversa dalla nostra e una religione, l’islam che ci fa tanta paura ma che qua è proposta nella sua reale prospettiva.

Ma soprattutto, è un viaggio da fare ora, prima che perda tutta la sua genuinità.

Alessia

alessia@ipotesiviaggi.com

 

Scopri il Northern Territory, l’Australia più romantica

Pubblicata il by ipotesi viaggi Caricata in Agenzie Di Viaggio | Lascia un commento  

Ti aspettiamo per una serata all’insegna dei colori dell’Outback australiano: un aperitivo per cominciare il tuo viaggio attraverso il Northern Territory dalla capitale Darwin, passando per il Kakadu National Park e Alice Springs fino al maestoso monolito di Uluru/ Ayers Rock

Giovedì 21 novembre alle ore 19,00 presso Ipotesi Viaggi in via Vittorio Veneto 13 a Sesto Calende

contattaci per confermare la tua presenza: info@ipotesiviaggi.com

Ma perchè il Northern Territory che sembra una zona così selvaggia è invece una delle zone più romantiche?

In assoluto per i suoi meravigliosi tramonti. Non c’è altro posto al mondo dove trovate in un unico tramonto le tonalità più disparate, dal giallo al rosso, dall’arancione al viola. Una cena al tramonto vista Uluru non ha prezzo. E dopo cena osserverete il cielo come se non l’aveste mai visto… ed  è così perchè le costellazioni dall’altra parte del mondo sono diverse dalle nostre.

I parchi del Top End, Kakadu, Litchfield e Katherine invece, vi offrono cascate, fiumi, formazioni rocciose e foreste, piscine naturali, gole e spazi immensi dove poter passeggiare, fare gite in canoa, osservare la fauna endemica come coccodrilli, animali selvatici, uccelli e pesci di ogni genere.

Ma non vogliamo togliervi il piacere di scoprire assieme a noi e all’Ente Turismo del Northern Territory tutte le bellezze che questo affascinante Paese può offrire. E ricordate che è anche la culla della Cultura Aborigena.

Quindi venite da noi a scoprire l’Australia più romantica, giovedì 21 novembre alle ore 19.00

Alessia, Paolo, Chiara, Fiorenza e Michela

 

Shopping a New York in rosa

Pubblicata il by ipotesi viaggi Caricata in Agenzie Di Viaggio | Lascia un commento  

New York, New York
Chi di voi non ha sognato almeno una volta nella vita di andare a New York alzi la mano! New York è spumeggiante, è la città dove tutto è possibile e citando una famosa canzone, è la città che non dorme mai. Vi potrete  perdere fra le viuzze del Village e di Soho e vi sentirete subito a casa perchè l’abbiamo vista in tanti film e telefilm. D’inverno, prima di Natale è ancora più affascinante, sfavillante di luci e addobbi colorati.

Il nostro Shopping a New York in Rosa, dedicato solo alle donne, Vi accompagnerà per la visita di questa meravigliosa città con partenza il 27 novembre 2013.

Visiterete i monumenti principali, ma anche le icone che hanno reso questa città un mito. La Fifth Avenue non è semplicemente la via dei negozi, è la Strada per eccellenza dove non si può mancare una visita da Tiffany, al Rockfeller Center per pattinare e per ammirare lo splendido albero che ogni anno al 30 novembre viene decorato a dovere.

Vi ritroverete con in mano il bicchierone di Starbucks o un hotdog a passeggiare per Central Park, fino a Strawberry Fields, l’angolo voluto da John Lennon nella parte del parco proprio di fronte al Dakota Building dove lui ha abitato.

Salirete sull’Empire State Building, andrete ad ascoltare una messa Gospel ad Harlem, visiterete i musei e le gallerie d’arte più famose al mondo. Se vorrete potrete concedervi una cena sul Bateaux che naviga lungo la baia dell’Hudson River oppure potrete assistere alla rappresentazione di un musical in uno dei numerosi teatri di Broadway e tanto, tanto, tanto altro ancora.
Il nostro Shopping a New York in Rosa comprende due visite città di mezza giornata con bus privato e guida parlante italiano per imparare ad orientarvi, il soggiorno con colazione presso il 70 Park Avenue, un boutique hotel che si trova a pochi passi dalle attrazioni principali, volo con Emirates diretto da Malpensa in classe economy, trasferimenti e ovviamente il valore aggiunto dell’accompagnatrice Ipotesi’n Rosa

Il tutto a sole 1430,00 €
Non siate timide, contattatemi per il programma dettagliato: ipotesinrosa@ipotesiviaggi.com

 

 

 

 

 

 

Tour delle birre trappiste

Pubblicata il by ipotesi viaggi Caricata in Agenzie Di Viaggio | Lascia un commento  

Dal 20 al 24 settembre con la Cervoisier Elena Poli vi portiamo in Belgio per un tour alla scoperta della Vallonia, una regione ricca di straordinari siti turistici che vi sedurrà con le sue deliziose specialità gastronomiche e vi accoglierà con la convivialità dei suoi abitanti.

Ma soprattutto questo tour ha lo scopo di introdurvi alla tradizione delle Birre Trappiste , visitando le Abbazie di Orval e Rochefort fino all’Abbazia Notre-Dame de Scourmount a Chimay uno tra i più prestigiosi birrifici belga.

Elena Poli  da sempre appassionata  di vino si avvicina al mondo Ais nel  1999 diventando sommeliers ed in seguito degustatrice e relatrice. Ha lavorato con diverse aziende vinicole in contesti privati e pubblici affiancando all’originaria passione per il vino la curiosità  per il beverage in generale. Qualche anno fa, in seguito alla conoscenza con il  compianto Franco Re e con l’Universita’ della birra di Azzate (Va), frequenta i corsi per diventare  Cervoisier e si avvicina al fantastico mondo della birra in un’escalation di studio e di assaggi continui. Il Belgio e’ divenuto il centro degli interessi brassicoli degli ultimi anni sia per la vicinanza all’Italia che, soprattutto, p

er lo stile unico di livello altissimo nella produzione.

Si definisce birra trappista una birra fabbricata da monaci trappisti o sotto il loro diretto controllo. Con il termine trappisti si intendono i monaci affiliati all’ordine Cistercense della Stretta Osservanza, che ha avuto origine nel convento di  Notre Dame de La Trappe, in Normandia. Nonostante le regole severe imposte dall’abate all’interno di quest’ordine, in numerosi monasteri veniva prodotta una birra la cui popolarità raggiunse livelli così alti che diverse birrerie non autorizzate cominciarono a sfruttare commercialmente il logo. Per questo i monaci decretarono la nascita dell’Associazione Trappista Internazionale.

Solo nove birre possono fregiarsi della denominazione “trappista”: Achel, Chimay, La Trappe, Mont des  Cats, Orval, Rochefort, Westvleteren, Westmalle, Engelszell, ma di queste l’unica che non può recare il marchio ATP (Authentic Trappist Product) è la Mont Des Cats, mentre tutte le altre si.

Perché una birra si possa qualificare come “trappista” deve soddisfare una serie di rigide condizioni, dev’essere prodotta all’interno delle mura di un’abbazia trappista, da parte di monaci trappisti o sotto il loro controllo, la birreria dev’essere subordinata al monastero e non avere come obiettivo il profitto in quanto i guadagni devono servire al sostentamento dei monaci e della manutenzione degli edifici (quello che resta è destinato a finalità sociali e caritatevoli). Infine le birrerie trappiste producono birre di qualità impeccabile, oggetto di con

trolli permanenti.

Il nostro tour delle Birre Trappiste, dal 20 al 24 settembre vi darà la possibilità di degustare alcune fra queste famose birre. La quota del tour, a partire da € 760,00 per un minimo di 20 persone, comprende il volo andata e ritorno, il pernottamento e colazione in hotel di categoria turistica ma accuratamente scelti e molto carini, i trasferimenti, il bus privato e diverse visite guidate ma soprattutto il valore aggiunto di essere accompagnato dalla nostra Cervoisier Elena Poli che vi seguirà per tutto il viaggio.

Richiedetemi il programma dettagliato: alessia@ipotesiviaggi.com

 

Ipotesi’n Rosa, Viaggi di gruppo dedicati alle Donne

Pubblicata il by ipotesi viaggi Caricata in Agenzie Di Viaggio | 2 Commenti

 

Ipotesi’n Rosa è un’idea nata quasi per caso, dall’esperienza di tanti viaggi che ho accompagnato dove la maggior parte delle clienti sono donne che viaggiano da sole, per scelta o per necessità e che desiderano staccare la spina per un po’ senza dover pensare a nulla.

I viaggi in rosa da me accompagnati, sono dedicati alle donne di tutte le età che vogliono conoscere il mondo.

I vantaggi di un viaggio Ipotesi’n Rosa sono diversi.

Spesso la difficoltà maggiore sta nel trovare un’amica o una compagna di viaggio per dividere la camera e risparmiare così il supplemento per la singola. Per questo se le clienti sono disposte, cerco di abbinarle fra loro. Di solito le faccio incontrare prima della partenza, affinchè possano iniziare a conoscersi.

Secondo vantaggio è avere un’accompagnatrice che si occupi di tutte le pratiche inerenti al viaggio, di seguirle durante le visite e gli spostamenti, di organizzare le cene se non sono comprese, di assisterle nello shopping e tanto altro.

Per questo i miei gruppi non sono mai numerosi, perché io possa dedicare alle “mie”  donne l’attenzione che meritano.

Terzo vantaggio è il prezzo. Viaggiando in gruppo si risparmia, le quote sono ridotte e si può investire la differenza per avere altri plus.

Quarto vantaggio: trovare nuove amiche! Periodicamente ci ritroviamo, per una pizza, per una serata a teatro …  In attesa del viaggio successivo. Si dice che fra le donne ci sia molta competitività, in realtà in viaggio si crea molta complicità. Solo le donne riescono ad entrare in sintonia e ritrovarsi a chiacchierare come vecchie amiche nel giro di poche ore.

E i signori uomini? In qualche caso sono ammessi perché non tutte le nostre amiche sono sole, ma solo dopo accurata selezione!

Ipotesi’n Rosa non si ferma ai miei viaggi di gruppo. A volte le date non coincidono con i periodi liberi, altre si vorrebbe un tour più importante per il quale non sempre è facile raggruppare tante persone. Pertanto raccolgo le richieste delle clienti e cerco di unire date e desideri di viaggio.

Ipotesi’n Rosa è anche … tanti consigli di viaggio.

Quindi sia che viaggiate da sole o che vogliate unirvi ad uno dei miei viaggi di gruppo, avrete sempre il valore aggiunto del mio sostegno che vi seguirà a distanza con la massima disponibilità dal primo contatto ai racconti al rientro del viaggio.

Ipotesi’n Rosa è stato creato da me per tutte le donne che vogliono conoscere il mondo, perché il viaggio al femminile merita un’attenzione particolare che solo una donna può dare.

Non siate timide, contattatemi… Ipotesi’n Rosa è prossima al decollo per portarvi nel Mondo con viaggi di Gruppo dedicati alle Donne.

Alessia Ferrante

 

Roma Città Eterna… e Papa Francesco.

Pubblicata il by ipotesi viaggi Caricata in Agenzie Di Viaggio | Lascia un commento  

Roma città eterna, Roma l’ombelico del Mondo… solo visitandola si può capire perché. Si cammina nella storia a Roma, si torna indietro nel tempo e non solo per i finti centurioni che si trovano davanti al Colosseo e ai Fori Imperiali, ma proprio perché ogni angolo di questa fantastica città trasuda arte e cultura.

Andiamo assieme a visitarla, a settembre, dal 12 al 15, in treno da Gallarate. Visiteremo i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e la Basilica di San Pietro, la Roma Classica con la Fontana di Trevi, la Colonna di Marco Aurelio, Palazzo Montecitorio, il Pantheon, Palazzo Madama, Trinità dei Monti, Piazza di Spagna, il Colosseo

e i Fori Imperiali, le Terme di Caracalla ecc.

La domenica mattina prima di rientrare potremmo assistere alla Santa Messa e all’Angelus del nuovo Papa Francesco.

Un’occasione imperdibile per visitare la nostra capitale, con l’accompagnatore Ipotesi Viaggi sempre al vostro fianco.

La quota è di € 680,00 a persona (supplemento singola 135 €) ed è valida per un minimo di 15 partecipanti, massimo 20. Le iscrizioni sono aperte fino al 10 giugno e l’acconto da versare è di € 150,00 a persona.

Per ricevere il programma dettagliato mandate una mail all’indirizzo alessia@ipotesiviaggi.com

Roma la città eterna ci aspetta!

 

 

La mia Australia

Pubblicata il by ipotesi viaggi Caricata in Agenzie Di Viaggio | Lascia un commento  

Perdonatemi se la definsco “mia” ma tornare in Australia è un po’ come arrivare a casa. Questa volta ho visitato i luoghi più conosciuti degli itinerari che propongo sempre ai clienti, Melbourne, Adelaide,Kang

aroo Island, Sydney.

Melbourne è affascinante come una lady inglese. Palazzi moderni che si contrappongono agli edifici storici lasciati intatti per ricordare un passato, recente ma pur sempre un passato. Gente di tutti i tipi, capelli di tutti i colori, un po’ punk e un po’ classici, non si sono vie di mezzo per gli Australiani. Era autunno ma ho trovato sole e caldo.

Melbourne è molto semplice da girare, è disegnata come una città romana, un rettangolo, ed è  attraversata dallo Yarra River sulla cui riva sud, a Southbank si trovano i ristoranti più eleganti e una passeggiata che nelle sere di week end si riempie di artisti di strada e musicisti.

Salite sull’Eureka Tower per perdervi a vista d’occhio nel panorama dei grattaceli, oppure

andate alla Marina per una cena a base di pesce. Prendete il tram gratuito che percorre l’itinerario storico di questa città, perdetevi nelle viuzze piene di negozietti di ogni tipo… E’ una città giovane e piena di giovani.

E’ anche un ottimo punto di partenza per l’escursione a Phillip’s Island per andare a vedere la “parata dei pinguin

i”. Ogni sera al tramonto migliaia di pinguini rientrano dal mare dopo aver pescato e si recano nelle tane.

Da Melbourne si parte lungo la Great Ocean Road, una strada panoramica che si snoda a fianco dell’oceano fino a Port Campbell dove ci sono i “dodici apostoli”, che avrete visto fotografati in tutti i depliants che parlano di Australia. Sono dei pinnacoli di arenaria, attualmente non più dodici, un paesaggio naturale di rara bellezza, soprattutto al tramonto quando la roccia cambia colore assumendo delle tonalità rosate.

Adelaide è forse la città più europea dell’Australia. E’ stato il primo insediamento dei coloni non galeotti. Da visitare assolutamente il South Australian Museum che ha un reparto dedicato agli aborigeni, alla loro storia e alle loro tradizioni. Se avete mezza giornata di tempo prendete il tram fino a Gleneg la zona sul mare di Adelaide. Ha una bella Marina con tanti ristoranti e negozi.

Ma la vera “perla” del South Australia è Kangaroo Island. Sia che decidiate di visitarla con un tour organizzato o in self drive, questa isola vi affascinerà. Ospita canguri, wallaby, koala, echidna, pinguini e una colonia di otarie. Tutti questi animali vivono in totale libertà e si possono avvistare tranquillamente. Ci sono anche paesaggi incredibili, formazioni di arenaria (remarkable rocks) e le dune di sabbia,  in un susseguirsi di baie e onde, paradiso dei surfisti.

Finalmente voliamo a Sydney per gli ultimi giorni prima del rientro in Italia

. La vita del turista a Sydney ruota attorno alla baia. I due riferimenti sono il Ponte e l’Opera House. Da qui partono i traghetti verso Manly Beach e Darling Harbour. La zona del Waterfront è animata con negozi, ristoranti, locali dove si può ascoltare musica. La parte appena all’interno, denominata The Rocks è un quartiere caratteristico dove trovate ancora le vecchie case dei primi abitanti. Qua il sabato mattina si svolge un caratteristico mercato di artigianato. Sydney è una citt

à cosmopolita e viva, concedetevi una passeggiata ad Hyde Park per ammirare il suo skyline. Prendete un bus per andare alla famosa Bondi Beach, la spiaggia dei surfisti, nota soprattutto per i Sea Life Guard, i bagnini dal fisico marmoreo.

Non si può non amare questa città e di solito la lascio per ultima per poterla assaporare fino all’ultimo alito di brezza.

Ora sono rientrata e combatto col fuso orario, questione di pochi giorni e poi mi reste

ranno solo i ricordi di questo bellissimo viaggio e spero di trasmettervi il mio entusiasmo affinchè anche voi possiate andare nella mia Australia che diventerà inevitabilmente la Vostra.

Alessia Ipotesi Viaggi … Aussie Specialist!

 

Club Med … E tu la felicità come la immagini?

Pubblicata il by ipotesi viaggi Caricata in Agenzie Di Viaggio | Lascia un commento  

 

 

Club Med… E tu la felicità come la immagini?

Incontrare persone da tutto il mondo, sentirsi liberi di volare, fare il bagno nei mari più cristallini del mondo, trascorrere notti scintillanti e indimenticabili, una cucina da gourmet, vacanze in destinazioni da sogno ma soprattutto… la garanzia del miglior prezzo all inclusive!

 

Abbiamo presentato il Club Med durante il nostro evento di sabato 2 marzo presso il centro sportivo Wave di Sesto Calende, un pomeriggio all’insegna delle promozioni per i nostri clienti che ricordiamo qua sotto:

– sconto di 100,00 € a persona per tutte le partenze lungo raggio nel mese di aprile per prenotazioni effettuate entro il 16 marzo

– early booking bonus fino a € 1000,00 per due persone per prenotazioni entro il 27 marzo per l’ estate 2013

– sconti per bimbi e famiglie

– numerose promozioni per week end

– 15% di sconto per tutti i viaggi di nozze

Vi aspettiamo in agenzia per aiutarvi a trovare la vostra vacanza da sogno con Club Med ma nel frattempo vi invitiamo a visitare il sito Club Med, a sfogliare il catalogo e soprattutto a giocare con loro: Vinci la tua vacanza da sogno con Club Med!

E se non la vincete allora venite da noi a prenotarla!

Alessia – Ipotesi Viaggi