RISCALDARE L’AUTUNNO E L’INVERNO CON LO ZENZERO.

“L’Energia viene dal Cibo”…di Daniela Gnemmi

 

Cari amici Sestesi il primo Urban Blog Varesino, I Love Sesto Calende, si arricchisce ancora di più proponendovi a partire da oggi e con una frequenza settimanale tanti interessantissimi argomenti sull’energia dei cibi e qualche chicca di curiosità.

Nasce così  la Rubrìca “L’Energia viene dal Cibo”. Non a caso si dice: Sei quello che mangi…quindi come facciamo a sapere cosa è meglio per noi? Noi conosciamo solo un piccolo mondo sul cibo…e proprio da qui vogliamo partire informandovi su tante proprietà e virtù dei cibi conosciuti ma dimenticati.

Questa Rubrìca nasce dalla collaborazione tra la Naturopata Ivana Ghiringhelli, le ragazze dello Zerocento e da me, un gruppo che ha colto l’importanza di mangiare bene e sano diffondendo una nuova  cultura per vivere meglio.

La Naturopata Ivana Ghiringhelli specializzata in: Massaggio Tradizionale Cinese, Fiori di Bach per mamma e bambino, Floriterapia femminile, Prevenzione alimentazione e stagionalità è a Vostra disposizione presso lo Zerocento. Un servizio in più per il benessere della Persona.

Curiosità

L’ORA SOLARE E’ TORNATA: COME AFFRONTARE I DISTURBI

L’ora solare , che resterà in vigore fino al 30 Marzo 2014, porta con se una serie di disagi fisico-emozionali tra cui sbalzi di umore e difficoltà di sonno. Sono del tutto fisiologici e legati alla capacità di adattamento dell’organismo. Si può aiutare L’organismo a riequilibrare il ritmo sonno veglia con : Fiori di Bach o un buon massaggio riequilibrante. Inoltre molto utile il Magnesio, un minerale usato nella manifestazioni della sfera nervosa, stress ed anche produzione e trasporto d’energia. Per un efficace riequilibrio sonno veglia ottima anche la melatonina.

 

QUESTA SETTIMANA PARLIAMO DI…

 

RISCALDARE L’AUTUNNO E L’INVERNO CON LO ZENZERO

L'Energia viene dal Cibo

L’Energia viene dal Cibo

Come ben sapete la primavera presenta la rinascita, l’estate la creazione rigogliosa e lussureggiante e l’autunno – inverno? Be… sono la raccolta e concentrazione di questa meravigliosa energia. Secondo la medicina cinese, soprattutto in autunno, occorre potenziare la capacità del corpo di TESAURIZZARE L’ENERGIA DELLE ALTRE STAGIONI.

Il cambiamento climatico, la ripresa del lavoro e la diminuzione delle ore solari, mettono a prova il nostro organismo che come si sa ogni anno ci si trova ad affrontare le prime malattie da raffreddamento. Come possiamo contrastare l’insorgere o combattere questi fastidiosi sintomi? Semplice con l’utilizzo dello Zenzero una radice con molteplici proprietà. Lo zenzero, pianta officinale appartenente alla famiglia delle Zingiberacee, è originario dell’Asia orientale. Da Ippocrate a Confucio, fino ai giorni nostri, è stato usato in molte culture del mondo. Ottimo per drenare il corpo dall’accumulo di muco tipico dei raffreddamenti. Lo zenzero, dal sapore gradevole e leggermente piccante, ha un forte potere riscaldante, tratta con successo anche la tosse con molto catarro bianco e fluido, la rinite e l’ostruzione nasale. Dopo i pasti è anche un valido digestivo.

Come utilizzare lo Zenzero…

Molto utilizzato in cucina dagli spaghetti, al pollo allo zenzero fino ad arrivare ai biscotti allo zenzero tipicamente natalizi.

Il dosaggio quotidiano a scopo terapeutico è compreso tra i 10 e i 30 g. al giorno da usare in decotto, tisana o sotto forma di succo.

 

Dove posso trovare lo Zenzero?

In qualsiasi supermercato grande nel reparto frutta, dal fruttivendolo o meglio ancora nei negozi bio, troverete la radice fresca o in polvere.

 

ALCUNE RICETTE

Frullato di mela e zenzero

Questo succo unisce le proprietà antiossidanti della mela a quelle toniche e stimolanti dello zenzero. Per prepararlo centrifugate 4 mele rosse con la buccia e un pezzetto di circa 10 centimetri di zenzero fresco tagliato a fettine sottili. Mettete in un bicchiere, aggiungendo miele a piacere e due foglie di menta spezzettata.

 

Punch

Affettate un pezzo di zenzero della grandezza di un pollice. Mettetelo sul fuoco aggiungendo cannella, coriandolo, buccia di limone e un chiodo di garofano in 250 cl di acqua per 10-20 minuti. Quindi filtrate il liquido e addolcite con del miele.

 

Sciroppo

Bollite a fuoco lento, per circa 30 minuti, in una tazza di acqua due cucchiaini di zenzero tagliato fresco. Aggiungete 120 gr. di zucchero o miele e cuocete fin quando diventa sciropposo. Bevetene un cucchiaino o aggiungetelo al tè nero.

 

Pane indiano ai ceci e zenzero. Con Thain ( crema di Sesamo Scura )

 

INGREDIENTI:

Pane:

300 gr farina di ceci

200 gr farina bianca

2 cucchiaini di zenzero fresco tritato

un pizzico di peperoncino in polvere

un pizzico di cumino

olio extra vergine di oliva

sale

 

Thain:

50 gr sesamo

25 gr di olio di semi (io di sesamo)

un pizzico di sale

 

Procedimento:

Mescolare le due farine e aggiungere zenzero, peperoncino, cumino e due pizzichi di sale. Unire 3 cucchiai di olio e circa 250 ml di acqua tiepida, impastare per qualche minuto e se risulta troppo appiccicoso aggiungere un pò di farina. Formare una palla e lasciar riposare 10 minuti. Nel frattempo preparare il thain, frullando i semi di sesamo (precedentemente tostati per qualche minuto in padella) con l’olio; deve risultare una crema liquida, ma non troppo. Dividere l’impasto lasciato a riposo in 7/8 parti e tirarlo con il mattarello fino ad avere dei dischi tondi piuttosto sottili, simili a delle piadine; cuocere in una padella antiaderente unta d’olio per circa 5 minuti.

Servire calde accompagnate da Thain e fettine sottili di zenzero fresco.

 

La salsa Thain ha un sapore molto gradevole e tende al salato, è ricco di grassi nobili (insaturi), fibra, calcio e ferro. Può essere impiegato per condire verdure, cereali e legumi, nonchè nella preparazione di dolci in sostituzione del burro. Diluito con un po’ d’acqua forma una crema molto simile alla panna. Se si sostituisce l’acqua con il “latte” di soia e, si aggiunge la noce moscata, si ottiene una besciamella vegetale.

 

 

Come sempre madre natura ci offre ottimi rimedi per il nostro benessere.

 

Alla prossima settimana!!!

Daniela Gnemmi

Condividi ora su:

Pubblicata il by admin Caricata in Articoli Sanitari

About admin

Lo Staff ILSC, sono soci dell' Associazione I Love Sesto Calende che ogni giorno mettono passione e impegno per promuovere I Love Sesto Calende il l primo Urban Blog della provincia di Varese. Un progetto nato nel 2012 allo scopo di promuovere on-line e sui social la città di Sesto Calende e le attività che ne fanno parte dell'associazione.

Lascia un commento