Sara’ sempre Quaresima dal “Gianni macelar”, ovvero La Nuova celletta per la frollatura lunga delle carni alla Macelleria Radice

L’incredibile successo dei due eventi del Gianni macelar, da Holly drink a Sesto ed al Capanno di Santa Maria Maggiore, hanno confermato che  la qualità ed il recupero delle tradizioni sono un’arma vincente e che il pubblico è sempre più attento a quello che mangia.

 

 

Le costate pronte per essere tagliate preparate per la serata da Holly drink, la loro frollatura era giunta a termine. Ecco la foto dopo la preparazione finale a cura del Gianni macelar.

Le costate pronte per essere tagliate preparate per la serata da Holly drink, la loro frollatura era giunta a termine. Ecco la foto dopo la preparazione finale a cura del Gianni macelar.

 

 

I fortunati che hanno potuto partecipare agli eventi hanno potuto toccare con mano, o meglio con il palato, quanta differenza faccia in sapore e tenerezza una frollatura lunga seguita da mani esperte.

Gianni macelar al Capanno di S. Maria Maggiore mentre taglia la lombata frollata 40 giorni e cotta a bassa temperatura e portata a 53° al cuore

Gianni macelar al Capanno di S. Maria Maggiore mentre taglia la lombata frollata 40 giorni e cotta a bassa temperatura e portata a 53° al cuore

 

Il Gianni a questo punto ha deciso di investire ed ha acquisito un nuovo frigo specializzato per la frollatura delle carni, un ambiente a temperatura ed umidità controllata capace di garantire il microclima perfetto alla carne in fase di frollatura.

Impianto specifico per la frollatura delle carni. E' fondamentale per tutti gli esperti in arte culinaria che vogliono ottenere carni morbide e succose di altissima qualità.

Impianto specifico per la frollatura delle carni. E’ fondamentale per tutti gli esperti in arte culinaria che vogliono ottenere carni morbide e succose di altissima qualità.

 

L’iniziativa partirà dopo le ferie estive e vi invitiamo a cominciare ad interessarvi con il Gianni per le prenotazioni dei vostri pezzi.

 

L’invito è rivolto ai ristoranti della zona, interessati a proporre ai clienti un prodotto a kilometri zero, proveniente da filiere controllate e certificate, a cui la frollatura lunga conferisce  una forte identità capace di differenziare il locale e richiamare clientela. Sulla Vostra carta non suonerebbe bene una “Carne di Scottona delle Colline del Maggiore dell’Antica Macelleria Radice, frollata 40/60/90 giorni”, per esempio ?

 

L’invito è rivolto però anche ai privati, prenotate le vostre costate o fiorentine piuttosto che un bel pezzo per fare una strepitosa tagliata per una grigliata o per la piastra, un brasato invecchiato un paio di mesi per quando avete ospiti, o un pezzo selezionato per festeggiare in casa un evento od un anniversario.

 

 

 

 

Condividi ora su:

Pubblicata il by Gianni macelar Caricata in Alimentari

About Gianni macelar

Praticamente nato in "Butega", faccio il macellaio da tutta la vita per me è molto più di una passione è una vera e propria vocazione. Negli anni mi sono specializzato in frollatura della carne bovina selezionata di scottona di incrocio Piemonte, prodotta da mucche che personalmente seleziono in piccole stalle a km 0. Perché come ripeto spesso "La carne rossa buona è la più sana di tutte"

Lascia un commento