Iniziata la frollatura dal Gianni Macelar.

Detto e fatto ed il Gianni Macelar ha iniziato ad utilizzare il suo nuovo frigorifero per la frollatura della carne.

 

Primo “partner” è il Ristorante La Biscia di Sesto Calende che ha ordinato al Gianni un carico di bistecche di qualità che adesso stanno affrontando il processo di frollatura lunga nella celletta.

0_1 (3) (1)

Si possono dire tante cose, ma direi che la fotografia parla da sola e vale più di tante parole. Pensatele a fine processo, morbide e succose e fate un pensierino se volete cominciare a prenotare al Gianni anche qualcosa per voi. I due pezzi sotto non sono ancora stati assegnati e quindi se volete far bella figura con gli ospiti a cena o anche solamente gratificarvi con un bel taglio succulento per il pranzo domenicale, questa è l’occasione. Non vi resta che attendere la riapertura del Gianni macelar il giorno 5 settembre, allorche’ saranno ben 34 i giorni di frollatura delle lombate. Di fatto la macellazione di questa “scottona” e’ stata eseguita il giorno 2 agosto 2013.

Condividi ora su:

Pubblicata il by Gianni macelar Caricata in Alimentari

About Gianni macelar

Praticamente nato in "Butega", faccio il macellaio da tutta la vita per me è molto più di una passione è una vera e propria vocazione. Negli anni mi sono specializzato in frollatura della carne bovina selezionata di scottona di incrocio Piemonte, prodotta da mucche che personalmente seleziono in piccole stalle a km 0. Perché come ripeto spesso "La carne rossa buona è la più sana di tutte"

Lascia un commento