Gualtiero Marchesi degusta il Raviolo di Varese

Pubblicata il by LACASADELLAPASTAFRESCA Caricata in Alimentari, In Primo Piano | Lascia un commento  

Gualtiero Marchesi degusta il Raviolo di Varese e conferisce alla sua creatrice, la pastaia sestese Susy Milani, il riconoscimento di “Pastaia d’Eccellenza”.

dedica Gualtiero Marchesi Susy Milani Il Raviolo di Varese “Opere - Works”

dedica di Gualtiero Marchesi a Susy Milani per Il Raviolo di Varese – “Opere – Works”

Susy, che già conosceva indirettamente lo chef pluristellato Michelin in quanto allieva di Franco Carrera, titolare del ristorante La Vecchia Arona, dopo una lunga gavetta come pastaia è stata ricevuta a corte dal notissimo re dei fornelli e gli ha proposto la degustazione del suo prodotto varesino; il secondo, nato dopo il prelibato Raviolo di Sesto Calende a marchio De.Co.

A Marchesi sembra proprio che il raviolo del capoluogo, a base di toma nostrana, miele varesino e noci, sia piaciuto. Il suo apprezzamento è valso alla pastaia sestese un’onorificenza molto gradita: il titolo di pastaia d’eccellenza. “Non ci sono parole per descrivere l’onore di tale fregio” ha detto commossa la Milani, che l’ha incontrato sabato allo Spazio Feltrinelli di Varese.

Gualtiero Marchesi, il Raviolo di Varese e la Pastaia Susy Milani

Gualtiero Marchesi, il Raviolo di Varese e la Pastaia Susy Milani

Qui il maestro della cucina italiana – che preferisce definirsi cuoco piuttosto che chef e predilige la cucina di casa nostra e la sua terminologia – è stato introdotto dal direttore di Varesereport Andrea Giacometti e ha illustrato il suo volume “Opere – Works”: “un libro di piatti e non di tecniche o di ricette, che fa appello alle immagini, alla composizione, all’idea”. Non un ricettario ma un volume dove i piatti illustrati campeggiano come vere e proprie opera d’arte.

La presenza di Gualtiero Marchesi a Varese non stupisce: a breve, nella bellissima Villa Mylius oggi in fase di ristrutturazione, la sua Fondazione avvierà corsi di formazione e d’educazione al gusto anche per bambini.Una passione, quella per l’insegnamento ai più piccoli, che anche la pastaia sestese condivide: anche lei, che è mamma di tre bimbi, tiene corsi ai piccoli alunni delle scuole per l’infanzia e insegna loro i primi rudimenti di cucina attraverso il gioco e la manipolazione degli ingredienti.

Susy Milani è un personaggio vulcanico, sempre alla ricerca di nuove frontiere da superare: così, dopo aver creato il Raviolo di Sesto Calende al persico di lago, gamberi di fiume e menta di Lentate e quello di Varese premiato da Marchesi, ha ideato un nuovo prodotto: il Raviolo di Milano. Gli ingredienti? Quelli della tradizione meneghina: Ossobuco alla Milanese in gremolada (prezzemolo-aglio-scorza di limone grattugiata) e Sfoglia allo Zafferano. Un’eccellenza artigianale che non mancherà di stupire la clientela de La Casa della Pasta Fresca di Sesto e perché no? gli chef più blasonati.

Gualtiero Marchesi, prepari la forchetta per una nuova degustazione: Susy l’aspetta a Sesto!

da: Paola Trinca Tornidor

Articolo La Provincia di Varese Gualtiero Marchesi “Opere - Works” - il Raviolo di Varese - Susy Milani

Articolo Stampa

Logo La Casa della Pasta Fresca

La Casa della Pasta Fresca ®
Pastificio dal 1985

Produzione e Vendita Pasta Fresca * Gastronomia e Piatti Pronti da Asporto * Risto Pasta * Catering

Partita Iva 02284090020

Via V .Veneto 13 (S.S. Sempione) Sesto Calende (VA) – Tel. 0331 924981 – Fax. 0331 919385

Visita i nostri siti web:      www.ilraviolodisestocalende.it     www.ilraviolodivarese.it      www.ilraviolodimilano.it
www.lacasadellapastafresca.it

30 Anni Jpeg

 

Il Raviolo di Sesto fa del bene!!!

Pubblicata il by LACASADELLAPASTAFRESCA Caricata in Alimentari, In Primo Piano | Lascia un commento  

Prosegue fino a Natale l’iniziativa lanciata questa estate che lega Il Raviolo di Sesto Calende
con il progetto del Kiwanis International Distretto Italia – San Marino dal nome ELIMINATE

11665375_556119557859779_2138213937361265822_n
Eliminare il tetano materno e neonatale da tutto il mondo: un’impresa alla quale tutti noi possiamo contribuire. Si tratta di una malattia mortale ancora presente in 24 paesi del pianeta che uccide un neonato ogni 9 minuti e cioè 60.000 neonati ogni anno che non arriveranno mai a crescere, a far ridere le loro mamme, a giocare con gli amici o sognare un loro futuro. Il TMN è una terribile tragedia ma facile da prevenire, grazie alla campagna mondiale del Kiwanis a favore dei bambini, con $1,80 si può acquistare il vaccino composto da 3 dosi salvando così la mamma e i suoi futuri bambini.

Una parte dell’acquisto del Raviolo di Sesto Calende andrà direttamente a finanziare il progetto quindi cosa aspettate a partecipare a questa iniziativa mondiale?

Il Raviolo di Sesto Calende è realizzato con ingredienti di prima qualità:

nasce dall’unione tra un ripieno unico e di prima qualità e la migliore sfoglia, realizzata secondo la tradizione italiana, gli ingredienti del ripieno sono Persico di lago, Gambero di fiume e menta di Sesto Calende della Cascina Bertoldo.

Articoli Stampa Il Raviolo di Sesto Calende è buono e fa del Bene - Papa Francesco

Articoli Stampa Il Raviolo di Sesto Calende è buono e fa del Bene – Papa Francesco

Il Raviolo di Sesto Calende è una specialità La Casa della Pasta Fresca.

Puoi acquistarlo o gustarlo quando desideri direttamente a Sesto Calende (Va), in via V. Veneto 13, oppure scoprirlo nei migliori ristoranti e negozi.

Spedizione in 24 h con corriere (gratis da 5 kg): acquistalo ora!

Chi mangia il Raviolo di Sesto Calende Sorride di Piacere

Chi mangia il Raviolo
di Sesto Calende
Sorride di Piacere

Logo-La-Casa-della-Pasta-Fresca-500x384

Scopri IL RAVIOLO di SESTO CALENDE
Scopri IL RAVIOLO di VARESE
Guarda su Youtube i nostri Video:  

La Casa della Pasta Fresca®

Pastificio – Produzione e Vendita Diretta Pasta Fresca

Ristorante Self  Service

Gastronomia e Piatti Pronti da Asporto

Servizio Catering e Banqueting

Pranzi e Buffet per Cerimonie, Feste Private ed Eventi

Noleggio Attrezzature

Via V .Veneto 13 (S.S. Sempione) Sesto Calende(VA)

Tel. 0331 924981 – Fax. 0331 919385

info@lacasadellapastafresca.itwww.lacasadellapastafresca.it

www.facebook.com/LaCasadellaPastaFresca

Letteratura & Gusto a Sesto Calende

Pubblicata il by RossanaGir8 Caricata in In Primo Piano, Senza categoria | Lascia un commento  
sabato 5 dicembre incontro letterario-gastronomico

sabato 5 dicembre incontro letterario-gastronomico

Mettiamo insieme una vulcanica Chef dalle idee sempre innovative e una Scrittrice di talento capace di creare personaggi incredibili. Cosa succederà? Potrete scoprirlo a Sesto Calende:
Vi aspettiamo SABATO 5 DICEMBRE alle ore 18.00, nelle sale del ristorante La Casa della Pasta Fresca, per un evento davvero… gustoso! La Chef Susy Milani ospiterà la scrittrice Marilù Oliva in un piacevole momento conviviale dove il sapore della scrittura e della lettura incontrano quello della buona cucina. Venite a conoscere gli intriganti personaggi della scrittrice più talentuosa d’italia!
Interverrà Rossana Girotto.

Per Info: 0331.924981 oppure 347.4276332 – Ingresso libero con degustazione
marilu
Marilù Oliva vive a Bologna e insegna lettere alle superiori. Ha scritto cinque romanzi, ed è stata finalista al Premio Scerbanenco. L’ultimo romanzo è Le Sultane, edito da Elliot (2014).
Ha curato l’antologia Nessuna più – 40 autori contro il femminicidio, patrocinata da Telefono Rosa (2013) e ha pubblicato racconti per il web e testi di saggistica. Ha scritto un saggio su Gabriel García Márquez: Cent’anni di Márquez. Cent’anni di mondo (CLUEB, 2010).
Proprio in questi giorni è uscita la sua video-inchiesta, con la collaborazione di Elena Araldi, dal titolo “Zitta!” sulla svalutazione delle donne in Italia.

Complimenti dallo chef Barzetti al Raviolo di Varese

Pubblicata il by LACASADELLAPASTAFRESCA Caricata in Alimentari, In Primo Piano | Lascia un commento  

Toma stagionata, noci e miele DOP Varesino: quando le eccellenze si incontrano piacciono anche agli addetti ai lavori

CHEF Sergio Barzetti

Sergio Barzetti, il Raviolo di Varese e la Presidente del Gruppo Alimentari e Bevande dell’Unione Industriali Varese Angela Ribolzi

 

Sergio Barzetti Il Raviolo di Varese

Sergio Barzetti con Il Raviolo di Varese

E’ quello che è successo nel corso della manifestazione “I sapori di Varese a Expo2015″, organizzata dall’ Unione degli Industriali della Provincia di Varese al padiglione “Cibus è Italia” di Expo2015.

L’esposizione universale, giunta quasi al termine, ha raccolto tutto il meglio in quanto a sapori e gusto.

Protagonista subito notato dal Cuoco di Rai1 Sergio BARZETTI è stato “Il Raviolo di Varese” alla Toma Nostrana, Miele Varesino DOP e Noci.
Lo Chef Barzetti ha voluto personalmente assaggiare il Raviolo nostrano prima da crudo, per assaporare il retro gusto degli ingredienti freschi dando il suo apprezzamento al Ripieno gustoso e originale.

Durante la conferenza Sergio ha citato il Raviolo come un’ottima iniziativa e dopo averlo rigustato cotto si è prestato personalmente a fare la foto con il Raviolo di Varese, la Presidente del Gruppo Alimentari e Bevande dell’Unione Industriali Varese Angela Ribolzi e la delegazione degli EMIRATI ospiete all’evento.

Proprio questi ultimi, la delegazione degli Emirati durante la degustazione hanno apprezzato moltissimo Il Raviolo di Varese chiedendo informazioni a riguardo e chissà… che il prossimo volo per Il Raviolo di Varese non sia proprio verso gli Emirates !!!

 

Delegazione Emirates - Sergio Barzetti Il Raviolo di Varese

Delegazione degli EMIRATI con Sergio Barzetti e Il Raviolo di Varese

 

Logo-La-Casa-della-Pasta-Fresca-500x384

Scopri IL RAVIOLO di VARESE
Scopri IL RAVIOLO di SESTO CALENDE
Guarda su Youtube i nostri Video:  

La Casa della Pasta Fresca®

Pastificio – Produzione e Vendita Diretta Pasta Fresca

Ristorante Self  Service

Gastronomia e Piatti Pronti da Asporto

Servizio Catering e Banqueting

Pranzi e Buffet per Cerimonie, Feste Private ed Eventi

Noleggio Attrezzature

Via V .Veneto 13 (S.S. Sempione) Sesto Calende(VA)

Tel. 0331 924981 – Fax. 0331 919385

info@lacasadellapastafresca.itwww.lacasadellapastafresca.it

www.facebook.com/LaCasadellaPastaFresca

San Valentino e Peccati di Gola, Ravioli a forma di Cuore

Pubblicata il by LACASADELLAPASTAFRESCA Caricata in Alimentari, In Primo Piano | 1 Commento

 

La Casa della Pasta Fresca - Sesto Calende

La Casa della Pasta Fresca – Sesto Calende

 san-valentino-cuore

A San Valentino se la tua Donna vuoi conquistare
i Ravioli a forma di Cuore le devi portare
e se poi un peccato di gola le farai fare
con il cioccolato e peperoncino ti potrà solo Amare.
Che aspetti…prenotali subito!!! Produzione limitata
Tel. 0331924981 – info@lacasadellapastafresca.it

Logo La Casa della Pasta Fresca

Scopri IL RAVIOLO di SESTO CALENDE
Guarda su Youtube i nostri Video:  

La Casa della Pasta Fresca®

Pastificio – Produzione e Vendita Diretta Pasta Fresca

Ristorante Self  Service

Gastronomia e Piatti Pronti da Asporto

Servizio Catering e Banqueting

Pranzi e Buffet per Cerimonie, Feste Private ed Eventi

Noleggio Attrezzature

Via V .Veneto 13 (S.S. Sempione) Sesto Calende(VA)

Tel. 0331 924981 – Fax. 0331 919385

info@lacasadellapastafresca.itwww.lacasadellapastafresca.it

www.facebook.com/LaCasadellaPastaFresca

Il Raviolo di Sesto Calende entra nel Club di Prodotto Varese Food & Wellness – Ricetta dello Chef Angelo Raiola

Pubblicata il by LACASADELLAPASTAFRESCA Caricata in Alimentari, In Primo Piano | Lascia un commento  

RICETTA D’AUTORE PER IL RAVIOLO DI SESTO CALENDE

al Persico di Lago, Gamberi di Fiume e Menta

Un Raviolo dal gusto Unico, Esclusivo ed Inimitabile!!!

Lo Chef Angelo Raiola e il Raviolo di Sesto Calende20141110_140133

Uniascom Confcommercio prov. di Varese ha dato vita ieri a una grande serata dedicata al Club di Prodotto Varese Food & Wellness e Ristoranti della salute con la partecipazione del Segretario generale di Confcommercio Lombardia – Giovanna Mavellia – Giordano Ferrarese e bravi a tutti gli chef! Gran lavoro dello staff Uniascom e Ascom  Lino Gallina!

Un Club di prodotto formato solo da le Eccellenze del Territorio in vista di Expò 2015 e oltre!

Tante sono le prelibatezze dei ristoranti, negozi alimentari, coltivatori diretti e produttori artigianali, da leccarsi … i baffi in tutta salute, come testimonia il Presidente Delio Riganti! Wow!!!

A Tal proposito il Raviolo di Sesto Calende da poco insignito del Marchio a Denominazione Comunale di Origine De.Co. n°1 si è fatto notare ma soprattutto apprezzare dai tanti palati intervenuti all’evento, complimenti sono giunti in cucina allo Chef Angelo Raiola per Il Raviolo di Sesto Calende.

Per l’occasione lo Chef Angelo Raiola anche lui di Sesto Calende e proprietario del Ristorante il Pomodoro Rosso sul lungo fiume a Sesto Calende ha creato una Ricetta d’Autore appositamente per l’occasione e cioè…

Nome ricetta: Il Raviolo  di Sesto Calende con purea di pere al naturali, zenzero, zeste di limone caramellate e profumo di menta – Primo Piatto per 10 Persone

INGREDIENTI:

n° 50 Ravioli di Sesto Calende

gr. 80 Burro

gr. 15 Zenzero fresco

gr. 100 Pere coscia

gr. 20 Zeste di limone

n°  2 Mentuccia di sesto

RICETTA:

  • Sbucciare e scottare le pere a tocchetti con poca acqua quindi frullarle al cutter ottenendo una purea naturale.
  • Sbucciare il limone e con una lama affilata privarlo

Del bianco qiundi tagliarlo a julienne sottili e sbollentarlo in acqua per tre volte eliminando la parte piu acida a parte in un pentolino fate uno sciroppo con 50 gr di zucchero e 20di acqua caramellare le zeste e mettere da parte.

  • Pulire e tritare lo zenzero

Procedimento

Cuocere i ravioli in abbondante acqua con poco sale, in una padella fare fondere il burro, aggiungere lo zenzero e lasciare brasare a fuoco dolce per pochi minuti giusto il tempo di portare a cottura i ravioli (hanno una cottura di ¾ minuti),spadellare aggiungendo la purea di pere e qualche fogliolina di menta ,servire in un piatto aperto con sopra zeste di limone e foglioline di menta .

Buon appetito

MICHELANGELO RAIOLA

10539193_1506870089562159_936235264639261803_o

10522558_1504452596470575_7642255582710501869_nLogo La Casa della Pasta Fresca

Guarda su Youtube i nostri Video:  

La Casa della Pasta Fresca®

Pastificio – Produzione e Vendita Diretta Pasta Fresca

Ristorante Self  Service

Gastronomia e Piatti Pronti da Asporto

Servizio Catering e Banqueting

Pranzi e Buffet per Cerimonie, Feste Private ed Eventi

Noleggio Attrezzature

Via V .Veneto 13 (S.S. Sempione) Sesto Calende(VA)

Tel. 0331 924981 – Fax. 0331 919385

info@lacasadellapastafresca.itwww.lacasadellapastafresca.it

www.facebook.com/LaCasadellaPastaFresca

Con le Mani in Pasta.

Pubblicata il by Lo Staff ILSC Caricata in Alimentari, In Primo Piano | Lascia un commento  

Il progetto “Con le Mani in Pasta” intende promuovere nei bambini il piacere di scoprire il contatto con l’ambiente, gli alimenti e il loro impiego creativo in cucina.

Il percorso educativo tende a valorizzare l’esplorazione ed il contatto con i frutti della terra, farina di grano, semola, acqua, uova, fiocchi di patate mediante l’uso dei sensi.

I bambini scopriranno il piacere dei profumi e odori degli ortaggi e dei frutti, vivranno la sorpresa del contatto e dell’uso delle mani per impastare, creare e la scoperta dei colori spessi diversi e più naturali dei prodotti che troviamo nei negozi in cui siamo soliti andare, sviluppando l’attenzione verso modalità ludiche meno tecnologiche capaci di risvegliare la creatività innata di ogni bambino.

Infine assaporeranno la soddisfazione di gustare cibi trasformati in loro opere d’arte, preparando ricette particolari ma legate ai principi della naturalità e delle tradizioni della nostra terra, come i ravioli, la pasta colorata, le pappardelle, gli gnocchi e gli gnocchi alla romana !!!

 

Laboratorio Didattico per Bambini da 3 a 5 anni
Massimo 20 iscritti per Turno

 

Luogo: La Casa della Pasta Fresca – S.S. Sempione – Sesto Calende (VA)
Quando: Sabato 8 – Sabato 22 – Sabato 29 NOVEMBRE 2014
Incontro ore 10.30 – Inizio laboratorio dalle10.45 alle 11.45
PRANZO ORE 12:00 …Tutti a Tavola si Mangia la Pappa!!!

 

COSTO: GRATUITO !!!

 

COME ISCRIVERSI
telefonando o inviando sms al numero: 3332704360
Oppure scrivere a: info@lacasadellapastafresca.it.

I Vini di Cascina Piano si presentano.

Pubblicata il by Lo Staff ILSC Caricata in Ristoranti e Pizzerie | Lascia un commento  

Il Raviolo di Sesto Calende ha trovato il Suo Vino e quindi quale migliore opportunità di questo articolo per conoscerli da vicino?

 

Collocata sulle sponde del Lago Maggiore Lombardo nel Comune di Angera, l’Azienda Agricola Cascina Piano è una riconosciuta e vivace realtà di riferimento nella propria produzione di vini IGT “Ronchi Varesini” di qualità.

Nata nel 2003 per passione con il desiderio di realizzare un sogno e recuperare un’antica e preziosa vocazione del territorio, Cascina Piano si è posta come antesignana della certificazione IGT Ronchi Varesini, improntando la propria mission aziendale alla qualità, alla sperimentazione e ad un profondo legame con il territorio.

Il lavoro quotidiano dell’azienda si fonda sui parametri della qualità e della territorialità dei propri prodotti. I primi tre vini Sebuino, San Quirico ed Angliano hanno inaugurato la linea di produzione aziendale ispirata ai valori del claim “vino, arte e cultura popolare”.

Le etichette ispirate agli affreschi presenti nelle chiese locali ed i nomi dei vini sono tratti dalla storia e dalla toponomastica locale. I detti e le filastrocche dialettali riportate sulle bottiglie raccontano dei valori storici ed artistici del luogo. Allo stesso modo, la qualità, i profumi e i sapori dei vini sono il risultato di un’attenta valorizzazione delle risorse del territorio angerese che conferiscono sentori varietali di particolare interesse.

La qualità perseguita ambiziosamente dall’azienda è sintesi di territorio, di ricerca, di innovazione e di sviluppo.

Gli standard quantitativi e qualitativi sono regolati dal disciplinare «IGT Ronchi Varesini» rispetto al quale Cascina Piano si attiene con scrupolosa attenzione. Cascina Piano sceglie e valorizza vitigni autoctoni riproducendo varietà in parte abbandonate. Con la crescita delle aree vitate e della produzione, è aumentata la gamma dei prodotti ed è in progetto la creazione di “Cru” qualitativi per i vini da invecchiamento.

Leggi di più

Il Raviolo di Sesto Calende ha trovato il Suo Vino.

Pubblicata il by Lo Staff ILSC Caricata in Alimentari | Lascia un commento  

Il Raviolo di Sesto Calende ha trovato il Suo Vino. Ecco le osservazioni sull’abbinamento cibo/vino del Raviolo di Sesto Calende con Vino Bianco IGT Ronchi Varesini – San Quirico di Cascina Piano (Angera)

 

Il Raviolo di Sesto Calende:

Di aspetto invitante, ha una buona sapidità e una buona tendenza dolce dovuta al gambero di fiume ingrediente del ripieno con il pesce persico.

Pur essendo poco grasso e poco unto (consideriamo il raviolo senza il condimento), ha una succulenza percettibile e una buona aromaticità. In bocca è persistente.

 

il San Quirico di Cascina Piano:

Colore giallo paglierino, limpido, emana profumi di fiori bianchi e frutta esotica. E’ un vino fresco con lunga persistenza che lo rende adatto all’abbinamento col raviolo.

 

Il condimento ideale per il Raviolo è quello suggerito dallo chef Susy Milani: scalogno soffritto con una noce di burro, menta selvatica sminuzzata, scorza di limone grattuggiata, pepe.

 

Alessia Ferrante

Sesto Calende 23 Ottobre 2014

Il Raviolo di Sesto Calende riceve il Marchio De.Co.

Pubblicata il by Lo Staff ILSC Caricata in Alimentari, In Primo Piano | Lascia un commento  

UNA BELLA NOTIZIA PER IL NOSTRO  “I LOVE SESTO CALENDE” :  abbiamo un prodotto “DE.CO

 

L’Amministrazione Comunale di Sesto Calende, nel campo di applicazione delle leggi relative agli Enti Locali, nel mese di Febbraio 2014 ha redatto ed approvato uno strumento teso a valorizzare le attività agro-alimentari e artigianali tradizionali locali che costituiscono una risorsa di valore culturale, turistico, economico, e di promozione dell’immagine della città, e riconoscere con il logo DE.CO quei prodotti che, per la loro tipicità, rappresentano l’identità del proprio territorio e, come tali, meritevoli di tutela e valorizzazione.

A tale scopo è stato istituito un albo comunale delle produzioni agro – alimentari e di un registro DE.CO. (Denominazione Comunale) al fine di garantire il mantenimento delle loro qualità e particolarità.

I prodotti DE.CO sono l’oggetto di delibere di un’Amministrazione Comunale che registra un dato di fatto: un prodotto, un piatto, un sapere, con i quali una Comunità si identifica.

Sono dunque un atto politico, che fissa un valore, una carta di identità che il Sindaco rilascia dopo aver censito un passato, un presente, e ipotizzato uno sviluppo futuro.

Qual è dunque il valore di una De.Co.? Quello di fissare, in un dato momento storico, ciò che identifica quel Comune.

A memoria futura, oppure come occasione del presente per cogliere un’opportunità di marketing territoriale.

Orbene, il riconoscimento di prodotto tipico ed identitario di Sesto Calende viene ora assegnato al “RAVIOLO DI SESTO CALENDE” , a base di pesce Persico del lago e gamberi di fiume, ideato, prodotto e commercializzato dalla “Casa della Pasta Fresca”, che lo ha creato per celebrare il titolo di Città conferito tre anni orsono a Sesto Calende, e che sta affermandosi nei migliori ristoranti della zona.

L’ambito riconoscimento ad un prodotto qualitativamente eccelso ed alla sua creatrice Susy Milani, alla quale vanno i complimenti di tutti gli associati ed i visitatori del nostro blog cittadino, verrà assegnato il prossimo Martedì 28 ottobre 2014 dal Sindaco.

 

Renzo Besozzi

 

Quattro Chiacchiere con Susy Milani.

Pubblicata il by LACASADELLAPASTAFRESCA Caricata in Ristoranti e Pizzerie | Lascia un commento  

Dopo anni e anni passati a deliziarci con le loro novità e tradizionali pietanze, abbiamo voluto rivelare chi c’è dietro ai fornelli, chi con tanto amore inventa e crea piatti per poter strappare un sorriso a noi clienti, Susy Milani, ovvero la proprietaria dell’amato ristorante self-service “La casa della Pasta Fresca”.

 

Da Dove Viene la Tua Passione?
Nasce mangiando, divertendomi con mia mamma preparando i Pranzi di Natale.

Mi ricordo che mia Nonna, di origine Ungherese, cucinava ottimamente solo i piatti  del suo Paese trascurando la Nostra cucina “Mediterranea”, scuocendo la pasta ed aggiungendo il dado ovunque per dare sapore…Da allora ho abolito il dado in cucina ed è vietato anche solo nominarlo! 

 

Da Dove Viene la Tua Creatività?
Ho frequentato il Liceo Artistico a Varese, Le Belle Arti all’Accademia di Brera e ho anche tentato la fortuna nel Teatro a Milano.

Da Milano sono tornata a Sesto Calende con l’intenzione di aprire un’osteria in ambiente familiare, seguendo così le orme di mio Nonno, il quale aprì negli anni 50′ l’Osteria di Oriano.

Per caso cercando il locale, ho trovato un Pastificio “Mensa” in vendita e ho colto subito l’occasione.

Prima di aprire il mio negozio però volevo essere pronta e preparata cosi feci esperienza, in un primo tempo, in un ristorante ad Arona dal Maestro Franco, dove ho appreso le basi e in  seguito a Milano, dove ho seguito un corso di cucina con Sergio Barzetti, prima che diventasse ‘Mr’s Alloro.

 

Come hai fatto ad amalgamare due stili differenti, come quello della cucina, e quello artistico, essendo più improntata verso quest’ultimo?

Curiosando e approfondendo con i libri, per poi concretizzare la teoria sul campo.

 

Come mai il tuo team è formato da sole donne?
Per la mia discordanza con gli uomini.

 

Tu sei conosciuta anche per le fantastiche e buonissime creazioni, ci sono progetti in vista?
Si, ci sono, ma non posso ancora accennarvi nulla, posso solo dirvi che sto per avviare un              restyling del locale che avverrà a piccoli passi e un riconoscimento importante a livello comunale di cui presto vi parlerò.

 

Un tuo motto?
Più che motto è una frase di mio Papà Renato che è un modo di vivere la vita.

E cosa direbbe?
Tira fuori la paglia dal c**lo!

 

Daniela Gnemmi in collaborazione con Lisa Vitaloni

Pausa Pranzo a Sesto Calende

Pubblicata il by LACASADELLAPASTAFRESCA Caricata in Alimentari, In Primo Piano | Lascia un commento  

  La Casa della Pasta Fresca ®

La Pausa Pranzo a Sesto Calende

Uno dei motivi per venire a pranzo da noi e che ci differenzia da un qualsiasi ristorante, è la possibilità di vedere, prima di ordinare, quello che si mangerà. E non è poco.

Ravioli La Casa della Pasta Fresca

Quante volte capita di ordinare qualcosa da un menù, immaginando e pregustando qualcosa che poi si rivela tutt’altro.

A La Casa della pasta fresca, non solo potete vedere prima di scegliere ma se siete indecisi o avete qualsiasi dubbio potete chiedere e noi  vi accontenteremo: con una degustazione di primi e anche di secondi oppure facendovi  scegliere direttamente dal banco un tipo di pasta o di raviolo che vi verrà preparato al momento.

 VEDI IL VIDEO http://www.youtube.com/watch?v=zXYZFGL2j_0 

Ogni giorno, seguendo quello che la stagione offre, cerchiamo di proporre piatti gustosi, genuini  e perché no anche insoliti.

Cerchiamo di variare sempre, mantenendo qualche piatto che non tramonterà mai come le nostre Lasagne fresche, Crespelle farcite, Gnocchi di Patate e Gnocchi alla Romana, Parmigiana di Melanzane, il Fritto misto di pesce e tante altre pietanze sfiziose per una pausa pranzo gustosa e leggera.

E, naturalmente, i Ravioli: dopo aver gustato un piatto del nostro Raviolo di Sesto Calende condito con un battuto di scalogno e code di Gamberi, la pausa pranzo può dare una svolta al resto della giornata.

Enzo-Iacchetti-Susy-Milani-e-il-Raviolo-di-Sesto-Calende1

ART_-STAMPA-LA-PROVINCIA-I-NOMADI-Copia-x-web

2

Venite a “vedere”

Vi aspettiamo, tutti i giorni dalle 12 alle 14 circa

Si accettano tutti i tipi di Ticket

Logo La Casa della Pasta Fresca

Guarda su Youtube i nostri Video:  

La Casa della Pasta Fresca®

Pastificio – Produzione e Vendita Diretta Pasta Fresca

Ristorante Self  Service

Gastronomia e Piatti Pronti da Asporto

Servizio Catering e Banqueting

Pranzi e Buffet per Cerimonie, Feste Private ed Eventi

Noleggio Attrezzature

Via V .Veneto 13 (S.S. Sempione) Sesto Calende(VA)

Tel. 0331 924981 – Fax. 0331 919385

info@lacasadellapastafresca.itwww.lacasadellapastafresca.it

www.facebook.com/LaCasadellaPastaFresca

Premiazione Concorso Gustoso.

Pubblicata il by Lo Staff ILSC Caricata in Alimentari | Lascia un commento  

Sabato 15 Febbraio 2014,  presso La Casa della Pasta Fresca, Susy Milani alla presenza della Stampa ha premiato i vincitori del : “ CONCORSO GUSTOSO! “ Una Dedica al Raviolo che sta conquistando il Mondo.

Il Concorso Gustoso

Il Concorso Gustoso

Un‘idea nata da Susy  Milani, realizzata da Daniela Gnemmi con la partecipazione del blog I Love Sesto Calende,  ha avuto un grande riscontro per la forte partecipazione …ben 70 dediche ricevute fra e-mail e cartacee,  ed una scelta difficile perché tutte belle e fantasiose.

Proprio per il grande afflusso è stato deciso di premiare più persone ed ecco di seguito foto ed elenco dei vincitori:

1° posto  Davide Cereda

2° posto Elena Zeni

3° posto Noemi Sabrina Piscia

Per  la Categoria Juniores    Riccardo e Giorgio Limbiati

I vincitori hanno condiviso con gli altri ciò che volevano trasmettere leggendo la propria dedica…semplicità, creatività, gioia, divertimento, ringraziamento… insomma una  premiazione ricca di emozioni!!!

Davide Cereda, nato a Legnano e Sestese di adozione dal 2009, architetto, assicuratore e Professore al Politecnico di Milano… si racconta alla Blogger di I Love Sesto Calende: “ Ho ricevuto la locandina del concorso via e-mail e senza pensarci due volte …tanto per gioco…ho subito partecipato. Ho pensato di scrivere una poesia 2 quartine in rima baciata perché, se scelta,  fosse alla portata di tutti.

Davide Cereda

Davide Cereda

Mi è stato chiesto qual è il motto che accompagna la mia vita …collegato ad  una canzone  “Quarantanove Posti”  guardate sempre avanti direi proprio : “ Vivi nel paggio e spera nel meglio”

“Cos’è la creatività per me?  Un atto spontaneo senza catene…siamo noi che ci poniamo i limiti.”

Elena Zeni

Elena Zeni

Noemi Sabrina

Noemi Sabrina

Elena Zeni  è riuscita a strappare qualche lacrimuccia per la profondità sentimentale della sua poesia, mentre Noemi ha stupito e colpito molto l’idea di accompagnare la dedica con un disegno semplice ma ben studiato dove si riscontrano tutti gli elementi importanti.

Riccardo e Giorgio

Riccardo e Giorgio

Che dire dei due giovanissimi Riccardo e Giorgio …aiutati da Mamma e Papà hanno realizzato una poesia a ritmo di rep … ma questa è tutta un’altra storia…presto ne sentirete parlare !!!

Grazie a Davide per le sue parole, a tutti i partecipanti e a Susy  una donna, mamma ed imprenditrice creativa che ha saputo dare spazio e premiare  la creatività che c’è in ogni persona.