Metti un Casco in Vetrina.

Pubblicata il by Limbiati Tempo e Preziosi Caricata in Gioiellerie e Orologerie | Lascia un commento  

Potrebbe capitarvi di passare di fronte alla nostra vetrina di Via Roma,9 a Sesto Calende ed osservandola, anche di sfuggita, sorprendervi per aver notato la sagoma di un Casco da Moto.

Tutto Vero ma…nessun timore : non è nostra intenzione quella di differenziare la categoria degli articoli presenti al nostro Punto Vendita!

La cosa, forse non stupirebbe i Fans di Orologi Tissot ed in particolar modo quelli che ogni anno attendono con trepidazione l’uscita delle Edizioni Limitate e legate alla serie dei Tissot T-Race Moto Gp.

Ma veniamo sin da subito a svelare delle curiosità.
È novità di questi giorni l’esposizione, nell’area abitualmente riservata agli Orologi Tissot, del Tissot T-Race Moto GP Nicky Haiden Limited Edition 2012.

La singolarità è legata al packaging di questo modello : pur ridotto nelle dimensioni riproduce un vero e proprio Casco da Moto per custodire al suo interno l’Orologio dedicato a Nicky Haiden.

Non casuale, sia la collaborazione tra Tissot ed il Mondo della Moto GP (la storica Casa Svizzera, con sede a Le Locle è da diversi anni Cronometrista Ufficiale) che quella con il secondo pilota del Team di Borgopanigale (sin dal Suo primo ed unico Titolo Iridato in Moto GP Nicky ricopre il ruolo di Ambasciatore del marchio).

Non nuovo a queste serie limitate, quella di quest’anno, per colori, è particolarmente accattivante per i Fans della Rossa Ducati.

Infatti è il Rosso che domina “vestendo” il cinturino e “contaminando” il quadrante.

La particolarità di questo Orologio, non si limita solamente all’unico ed originale packaging, ma è estesa ad ogni singola sua caratteristica estetica e tecnica.

È un Chrono Sportivo Swiss Made che non lascia nulla di intentato facendo di ogni dettaglio una propria peculiarità.

La robusta cassa in Acciaio 316L è sormontata da una solida ghiera con trattamento IP Black, ed il “gioco” riservato a coprire la corona (dove non manca la personalizzazione Tissot) è una gradita invenzione e non si può non notare anche la forma semisferica con funzione di lente di ingrandimento posta sul vetro e riservata alla lettura della data.

Da antologia, lo stacco tra cassa e cinturino (la cui natura è in gomma) e che si basa tra uno snodo tra parte in acciaio, di color naturale e lucido, e quella in acciaio IP Black.

Osservando poi da vicino, ogni singolo pezzo della Collezione Tissot T-Race (il catalogo annoverà altre creature tra cui spicca il modello edito in edizione limitata e dedicato alla Moto GP)
ci si accorge come tecnica e design, che sono il DNA delle 2 Ruote da competizione,  si ritrovano nei dettagli di questi unici ed originali segnatempi.

Per saperne di più del Tissot T-Race Moto GP Nicky Haiden Limited Edition 2012 visita il nostro sito al link :  http://www.limbiatiorologeria.it/dettaglio/12133/orologio-tissot-t-race-nick.

Aiuto mamma … sono arrivate le Tarme!

Pubblicata il by Cinzia Locorotondo Caricata in Lavanderie e Prodotti Per Igiene Personale | Lascia un commento  

Quante volte vi è capitato di trovare alcuni abiti con dei piccoli buchini e vi siete chiesti “Come può essere successo?

Oggi, vi spiegheremo la causa e sopratutto come si possono evitare e rimediare questi spiacevoli episodi.

Che cos’è una TARMA?
La tarma, anche detta camola, è il nome comunemente utilizzato per indicare alcune specie di lepidotteri le cui larve si nutrono di tessuti come lana, seta ed anche cotone, oltre ad altre tipologie di sostanze contenenti cheratina.

Esistono tre categorie:
1. Tignola dei Crini che la troviamo nella seta;
2. Tignola delle Pellicce;
3. Tignola dei Tappeti che si nutre dello sporco contenuto, come il suo stesso nome dice, nei tappeti.

Il bruco (larva) della tarma è conosciuto come un grave infestante. Si nutrono di tessuti e fibre naturali: hanno la capacità di trasformare la cheratina (proteina presente in capelli, peli e lana) in cibo. Preferiscono i tessuti sporchi e sono particolarmente attratte dai tappeti e dai vestiti che contengono sudore umano.
Sono attratte in questi casi non tanto dal cibo ma dall’umidità, ecco perché di solito troviamo i fori delle tarme intorno al collo, sotto le maniche o nella parte bassa dei vestiti dove, appunto, c’è sudore e sporco.
Rimane comunque la certezza che il suo pasto preferito è il pelo animale (ecco perché, le pellicce vengono messe in custodia in una cella, la cui temperatura non supera i 14°C)!

Come possiamo evitare i danni?
La prima cosa da fare è riporre nel guardaroba solo capi che siano stati possibilmente lavati a secco.
Pulire e igienizzare il guardaroba almeno una volta all’anno prima del cambio di stagione in primavera.

La tarma viva, assomigliante ad una farfallina, ha una misura talmente piccola che ad occhio nudo non è possibile vederla, muore in qualsiasi trattamento: sia in acqua che a secco.
Il problema lo causa il suo uovo che viene depositato nella fibra prima dell’inverno, in quanto la tarma vive solo ad una temperatura superiore ai 14°C.
Quando le uova (larve) si schiudono, cominciano i danni per i vestiti non protetti da antitarme e non perfettamente puliti.
Le larve si possono distruggere solo con una temperatura superiore a 80°C, quindi non con la semplice pulizia, ma con sistema a raggi ultravioletti o con prodotti specifici.

Lavanderia Serena utilizza nella pulizia trattamenti a raggi ultravioletti pertanto consegna i capi perfettamente igienizzati.
Vende anche prodotti che eliminano le larve da qualsiasi tessuto, pellicce, tappeti e vende anche ottimi prodotti antitermici con un delicato profumo ecologici!
Inoltre ha anche prodotti che se nebulizzati nei vostri guardaroba uccidono la tarma viva (se presente!).

Un altro servizio offerto è di ripristinare i capi danneggiati con rammendi invisibili e restauro dei vostri tappeti!

Sempre a vostra disposizione per qualsiasi informazione e consulenza!

Moroni e i suoi 46 anni di attività: una garanzia

Pubblicata il by Moroni Caricata in Associati | Lascia un commento  

Eccoci finalmente!

Anzitutto un ringraziamento ai colleghi del blog perché unendo le forze siamo riusciti a realizzare questa fantastica piazza virtuale della nostra bella città.

Moroni è una realtà divenuta ormai storica in Sesto Calende; questo è infatti il nostro 46° anno di attività da quando mio suocero Luigi rilevò la bottega di un arrotino, inserendo in seguito  pentole, servizi di piatti e complementi tavola che nel corso degli anni divennero sempre più rilevanti per l’attività di Luigi e della moglie Mariangela, fino a divenire di primo piano con le liste nozze.
La figlia Roberta ed io proseguiamo quest’avventura da ormai diversi anni, affiancando a marchi  di riferimento del settore come VILLEROY&BOCH e ALESSI

anche l’articolo da regalo con marchi consolidati quali THUN e SWAROVSKI , senza dimenticare l’articolo casalingo rappresentato al meglio da marchi storici italiani come BIALETTI, LAGOSTINABARAZZONI e tanti altri ancora.

Negli ultimi anni, inoltre, soprattutto grazie alla passione e bravura di Roberta, ci siamo addentrati nel settore bomboniere con dei risultati decisamente incoraggianti, infatti sono sempre più i clienti che ci richiedono questo tipo di servizio.

Venite a trovarci al n° 2 di Via Roma per visitare il nostro negozio e poter vedere dal vivo le ultimissime collezioni dei marchi sopra citati.

Seguiteci sul Blog dove racconteremo la storia dei nostri marchi, le nostre iniziative, le migliori occasioni di acquisto e tanto altro ancora.

A presto e grazie per l’attenzione.
 Giuseppe.

Gelati alla frutta della Gelateria del Lago!

Pubblicata il by Christian Gasperin Caricata in Gelaterie | Lascia un commento  

Ciao a tutti

oggi volevamo parlarvi dei gelati alla frutta. Innanzi tutto va precisato che noi per gelati alla frutta  intendiamo quei gusti a base di acqua che in altre gelaterie potreste trovare sotto il nome di ‘sorbetti’.

Tanti pensano che il pistacchio, il cocco, l’amarena siano frutte.

Questo in parte è vero ma, questi gusti sono a base di latte e panna, alle quali viene poi aggiunta la crema di nocciola, cocco, pistacchio, ecc… o la variegatura di amarene.

Quindi per tutti coloro che prendono la frutta perché ‘ingrassa di meno’ in quanto priva di grassi, questi gelati non sono ideali.

Questa distinzione è doverosa nel momento in cui qualcuno cerca dei gelati senza lattosio o senza colesterolo. Avendo dei gusti a base di acqua, noi possiamo soddisfare questa richiesta.

Gli ingredienti delle nostre frutte sono infatti molto semplici: acqua, zucchero, frutta frullata e uno stabilizzante  che dia cremosità e consistenza al gelato, che altrimenti diventerebbe una granita.

Limone, fragola, ananas, melone, pesca, anguria, mohito, limone e menta, mela verde, new soleada, mango e tanti altri gusti sono quelle che noi definiamo frutte.

Per permettere ai clienti di identificare velocemente i gusti a base d’acqua, abbiamo realizzato le etichette in cui sono indicati i nomi dei gusti, di due colori differenti.

Quindi un gusto a base di latte avrà un’etichetta di colore azzurro, mentre i gusti a base di acqua e frutta, saranno caratterizzati da un’etichetta gialla.

Un’ altro gusto che ormai siamo felicemente obbligati a proporre ogni giorno è il Coffeeriso

Questo gusto è frutto di una nostra ricetta privata e non lo potrete trovare in altre gelaterie.

La base è il latte di riso, viene dolcificato con il fruttosio anziché il saccarosio e presenta un sapore di caffè.

Il Coffeeriso viene consigliato, piuttosto che altri gusti, per chi ha qualche problema col diabete. Intendiamoci, il fruttosio è comunque uno zucchero e quindi potenzialmente dannoso per i malati di diabete, ma sicuramente meno dello zucchero classico che usiamo in casa.

Questo è dovuto da una parte proprio dalla struttura chimica del fruttosio e dal fatto che avendo il fruttosio un potere dolcificante molto elevato, ne occorre di meno per realizzare il gelato. Come le frutte, anche il Coffeeriso non contiene lattosio e colesterolo.

 

Come sempre non vi resta che passare e assaggiare!!!

Il nostro sito è sempre a vostra disposizione www.gelateriadellago.it

 

Grazie a tutti

Lo staff della Gelateria del Lago

POMERIGGIO RELAX

Pubblicata il by Christian Gasperin Caricata in Gelaterie, Notizie, Ristoranti e Pizzerie | Lascia un commento  

La Gelateria del Lago e Risto Bar Pomodoro Rosso sono lieti di invitarvi domenica 15 luglio dalle ore 16.30 ad un evento intitolato Pomeriggio Relax che si terrà in piazza Guarana e Piazza Berera.

 

Il tutto consiste in un’intrattenimento per i piu’ piccoli a cura del Cappellaio Matto con bolle di sapone giganti e palloncini modellabili.

 

 

La scuola di arti marziali Sakura Vega System  farà divertire  bambini e non con ilju-jitsu sul tatami.

All’ombra delle piante con sfondo il Ticino l’accademia italiana di shiatsu farà rilassare i passanti con massaggi  shiatsu.

 

 

 

 

Il tutto bevendo un buon aperitivo o gustando un buon gelato.

 

Vi aspettiamo numerosi!!

 

 

Proiezioni Cinematografiche all’aperto

Pubblicata il by Lo Staff ILSC Caricata in Notizie | Lascia un commento  

Ed ecco finalmente arrivata l’estate!!! E con lei anche il cinema all’aperto!!!

Il Cortile del Palazzo comunale (o la sala consigliare in caso di maltempo) ospiterà l’attesissimo cinema all’aperto …  organizzato dal Circolo Sestese SIAI MARCHETTI con il Patrocinio del Comune di Sesto Calende.
Le proiezioni avranno sempre inizio alle 21:45.

Il primo appuntamento sarà per mercoledì 4 e giovedì 5 luglio 2012 con la proiezione di Benvenuti al Nord film di Luca Miniero con Claudio Bisio e Alessandro Siani, dove un certo Mattia, impiegato delle poste di Castellabate (SA), viene trasferito al Nord, a Milano dove, dopo varie peripezie riuscirà ad abbattere anche i pregiudizi dei meridionali verso il Nord…. Molto divertente… da vedere!!!!

Leggi di più

Prepara l’Abbronzatura e Proteggiti dal Sole….in Erboristeria!

Pubblicata il by Erboristeria Il Raggio Verde Caricata in Erboristerie | 1 Commento

PIU’ SPAZIO AL SOLE, QUESTA ESTATE!
Finalmente è arrivata l’estate!
Vi siete già organizzati per la vostra tenuta da spiaggia? Leggi di più

Original Marines e Cotton USA

Pubblicata il by original marines Caricata in Vestiario E Abbigliamento | Lascia un commento  

Original Marines, sà che ami le persone che ti stanno accanto, per questo fa grande attenzione alla qualità.
Original Marines ha scelto il cotone americano (COTTON USA) perché è uno dei più puri al mondo, soffice ma resistente anche ai lavaggi frequenti e non provoca possibili irritazioni sulla pelle; il tutto con un budget d’acquisto accessibile.
Cotton Usa soddisfa queste esigenze e consente di realizzare un prodotto unico: morbido, naturale, confortevole, l’ideale per vestire e proteggere le persone che più amiamo!
Il cotone viene utilizzato per avvolgere con delicatezza i neonati e ci accompagna per tutta la vita.
La morbidezza al tatto è un’importante caratteristica.
Il cotone assorbe l’umidità e poi la rilascia all’esterno, ed assume il ruolo di naturale termoregolatore; infine è facile da lavare e dura nel tempo.


Sapevate che: la forza delle fibre del cotone cresce dal 10% al 15% quando è immerso nell’acqua.

I piatti estivi di Gianni macelar: Roast-beff E Piquillo col caprino

Pubblicata il by Gianni macelar Caricata in Alimentari | Lascia un commento  

Proseguendo la rassegna dei piatti estivi, quest’oggi voglio parlarvi di due “cavalli di battaglia” del Gianni macelar.

Il primo e’ il Roast Beef all’inglese che tutte le settimane, diciamo da aprile  a ottobre non manca “quasi” mai nel banco della gastronomia.
Il Roast-beef e’ un taglio molto tenero che si trova nel quarto posteriore (zona dorsale) dell’animale. E’ adatto soprattutto a cotture veloci ed e’ una pietanza sicuramente molto raffinata e gustosa.
Personalmente pero’ nel mio negozio  quando lo preparo non uso questa parte ed per questo che lo chiamo Polpa Roast beef all’inglese.
Scelgo un altro tipo di carne x due semplici motivi:
il primo e’ sicuramente l’abbattimento del costo finale di modo che possa accontentare anche i miei clienti meno abbienti, il secondo  invece, avendo la possibilità ovviamente di poter scegliere tra tutti i tagli, opto per un pezzo di coscia sempre molto magro e tenero e Vi garantisco che il risultato e’ sempre ottimale.

Per prima cosa eseguo un’attenta pulitura e mondatura della carne cosicché una volta cotto (sempre comunque al sangue) ha un contenuto di grassi molto molto basso.

Per secondo eseguo la salatura e la massaggiatura del pezzo e lo lascio “marinare” per circa 12 ore, di modo che il sale penetri anche internamente nella carne, rendendola uniformemente gustosa.

Terzo passaggio la cottura che eseguo nel mio forno, a bassa temperatura, donandogli una rosolatura media ed una cottura al “cuore” di 56° centigradi.

Come potete notare la preparazione del mio Roast–beef e’ molto semplice e soprattutto al naturale, perché ricordatevi che solo cosi’ si può apprezzare la bontà della carne.

E’ un ottimo secondo piatto di origini anglosassone che può diventare se accompagnato da un contorno di stagione un appetitoso  piatto unico. Ah dimenticavo..notate nella foto sopra a destra, l’ottima rosolatura, necessaria per sigillare i sugosi succhi all’interno della carne.

Il secondo piatto di questo post e’ il Piquillo col caprino.
Definirlo piatto, e’ leggermente diciamo esagerato, comunque si tratta di un abbinamento molto sostanzioso e sfizioso.
Il Piquillo e’ un piccolo  peperone arrostito al naturale che appartiene ad una particolare varietà botanica coltivata in Spagna. Sono ricchissimi di gusto e di colore. La lavorazione artigianale e l’arrostitura nel forno a legna gli conferiscono un sapore appetitoso e stuzzicante che unito al caprino vaccino e’ l’ideale per un antipasto diverso ma di sicuro effetto.

Io ho optato per questo riempimento, ma vi garantisco che sono deliziosi farciti con : ripieno di carne, di pesce e di frutti di mare.

Sono quelli che erano sul piatto gigante la sera della presentazione del nostro blog I LOVE SESTO CALENDE e che in un battibaleno si sono volatilizzati.

 

 

Sodini Bijoux, coming soon da Moroni…

Pubblicata il by Moroni Caricata in Articoli Regalo e Casalinghi | Lascia un commento  

 

Vogliamo entrare in questo mondo colorato e modaiolo con un marchio tra i più rappresentativi nel panorama italiano! SODINI.

 

 

Sodini pone la donna al centro delle sue creazioni e la immagina audace e perfettamente a suo agio indossando con disinvoltura i bijoux che la rendono chic ed elegante, ma al tempo stesso fuori dagli schemi e sempre originale. L’accuratezza con la quale Sodini produce i suoi bijoux è indicata anche dalla particolare attenzione ai materiali antiallergici utilizzati.

Sabato 14 luglio a partire dalle ore 17:00 presenteremo la nuova collezione Sodini presso il nostro punto vendita con un piccolo ma molto stuzzicante rinfresco dando in questo modo la possibilità di vedere e provare questi splendidi accessori moda. Inoltre, per chi acquisterà in quella giornata un articolo Sodini, ci sarà uno special price. Non mancate, vi aspettiamo numerosi in via Roma 2!!!

Una Farfalla a tre strati in cucina.

Pubblicata il by Moroni Caricata in Articoli Regalo e Casalinghi | Lascia un commento  

Proprio così, tre strati!
Una farfalla uscita dalla matita di Claudio Bellini, ha forme morbide e gentili che però vi faranno ottenere dei risultati inaspettati.

Infatti il rame, l’alluminio e l’acciaio di Butterfly Rame pongono questa serie di Barazzoni ai vertici nel settore per chi vuole ottenere le migliori prestazioni in cucina, e di conseguenza anche a tavola, grazie ad un corpo pentola eccezionale che vi permetterà di cucinare cremosi risotti, sughi da chef e succulenti arrosti che stupiranno letteralmente i vostri ospiti.

Vi aspettiamo in negozio per vedere e toccare con mano questa bellissima e tecnologica creazione italiana.

 

 

 

 

 

 

 

Di seguito le caratteristiche tecniche del prodotto.

Rame: materiale con eccezionale conducibilità termica.
Alluminio: per una perfetta e uniforme distribuzione del calore.
Acciaio: 100% alimentare a contatto con i cibi, facilità d’uso e di pulizia.
Spessore del corpo pentola 3.2mm.
Maniglie e rivettature in acciaio.

Zosite varietà tanzanite

Pubblicata il by Dott. Bogni Giorgio Caricata in Minerali e Pietre | Lascia un commento  

La tanzanite venne scoperta nei giacimenti delle Merelani Hills solamente negli anni `60 e fu la fortuna di numerosi ricercatori di gemme che per primi osservarono che questa zoisite, normalmente di colore giallo chiaro, sottoposta accuratamente ad un appropriato riscaldamento assumeva una splendida colorazione blu. Le dimensioni di questi cristalli, la loro buonissima lucentezza e lavorabilità ne fecero in breve tempo una delle gemme più ricercate del mercato. Non dico che ha soppiantato lo zaffiro ma la disponibilità di pietre di buone dimensioni e la colorazione assolutamente confrontabile ne hanno fatto un degno avversario.

L’utilizzo principale della tanzanite avviene nel settore orafo ricavandone gemme sfaccettate dall’estrema lucentezza, l’interessante “fuoco” e l’affascinante intenso colore blu

Zoisite varietà tanzanite, calcite, grafile, Merelani Hills, Arusha, Tanzania, Foto e Coll. G. Bogni

Alla Galleria dei Cristalli in Piazza Mazzini a Sesto Calende, potrete conoscere questa affascinate gemma nella forma più genuina e naturale. Il Dott. Bogni ha recentemente acquisito una spettacolare serie di cristalli naturali, interessantissimo sotto il profilo collezionistico e potenzialmente utilizzabili per farne splendidi gioielli impiegando direttamente i cristalli naturali.

La tanzanite ha degli utilizzi anche nell’ambito della cristalloterapia e Michael Gienger a proposito spiega che è una pietra che aiuta la vocazione e l’orientamento aiutando a superare le paure e le crisi coltivando la fiducia in se stessi. Possiede inoltre proprietà tonificanti e ricostituenti.

Alcuni di questi cristalli li potrete acquistare direttamente anche dal nostro sito www.mineraliepietre.com, ma la maggior parte degli esemplari sono visionabili nel nostro negozio di Sesto Calende. In anteprima alcune immagini originali anche per tutti gli amici di Ilovesestocalende; questi cristalli li trovate qui http://www.mineraliepietre.com/product.asp?pid=1261

 

Eccezionale lucentezza per questo cristallo naturale di tanzanite

Bogni Dott. Giorgio

I piatti estivi di Gianni macelar

Pubblicata il by Gianni macelar Caricata in Alimentari | 1 Commento

Ciao a tutti…
Finalmente l’estate e’ arrivata.
Dopo il passaggio di “Scipione” e l’imminente arrivo di “Caronte” le temperature metereologiche sulla nostra Sesto hanno subito e subiranno un’impennata piuttosto drastica.

Di conseguenza, con l’arrivo del caldo, si fa sempre più fatica  a mangiare  piatti caldi carnei e quindi vorrei proporvi un paio di  piatti estivi che trovate  dal Gianni macelar.
Leggi di più