la lunga storia dei vetrai sestesi.

LA LUNGA STORIA DEI VETRAI SESTESI

Sabato 27 ottobre saranno in molti ad affollare la Sala Consiliare, alle 17.30, per assistere alla presentazione di un libro che molti attendevano e che rappresenta la nostra storia: LA LUNGA STORIA DEI VETRAI SESTESI, pubblicato dalle Edizioni Marwan. Centosessanta pagine nate dal grande sogno di Mario Besozzi, sindacalista, scomparso nel dicembre 2011, che durante la sua vita raccolse una grande quantità di documenti, immagini e aneddoti legati alla storia della Vetreria Operaia Federale, la nostra “vetreria” che proprio in questi ultimi tempi sta definendo il suo nuovo volto nel cuore della città.
La passione di Besozzi e di tutte le persone dell’Associazione Amici della V.O.F., con la collaborazione del circolo del PD di Sesto Calende ha dato vita a questo splendido volume di centosessanta pagine, curato dal Prof. Musumeci e dall’Ing.Paoli , entrambi di Laveno. In copertina, un’opera del pittore Arsenio De Boni, che in vetreria lavorò come modellista.
Il libro si rivela un autentico tesoro di memoria storica, non soltanto locale: i documenti raccolti da Mario Besozzi raccontano la nascita dell’industria vetraria nazionale che trovò nella realtà sestese la sua punta di diamante; attraverso le vicende operaie e sindacali impariamo un mondo sociale che si allontana sempre di più dall’attualità. Le testimonianze degli ex lavoratori, alcuni entrati in fabbrica giovanissimi, si fondono con la dolcezza della nostalgia come la silice con il calore.
La presentazione del volume, guidata da Roberto Caielli, sarà accompagnata da una mostra di documenti e fotografie sulla Vetreria Sestese, e i proventi della vendita dei libri saranno destinati alla Lega Italiana Lotta contro i Tumori, per volere della signora Besozzi.
Sabato 27 ottobre – Sala Consiliare – ore 17,30

Condividi ora su:

Pubblicata il by RossanaGir8 Caricata in Notizie

Lascia un commento