Una Serata in Bolla 2014.

Anche quest’anno, più precisamente la sera del 11 Luglio 2014,  ritorna il classico estivo di Sesto Calende, la “Serata in Bolla” organizzata dall’Enoteca  Holly Drink di Fabio e Massimo Olearo in Via Zutti a Sesto Calende.

Per i molti che ci sono già stati questo è solo un memento, per chi viene da fuori paese ed ancora non conosce l’evento facciamo un sunto di cosa possono aspettarsi.

Partiamo dall’obiettivo: una serata in uno scenario pittoresco dove gustare del buon Franciacorta accompagnato da prodotti della produzione gastronomica Varesotta.

Lo scenario: Via Zutti con le sue case d’epoca, i suoi glicini ed una serie di tavoloni dove ci si può sedere a mangiare e degustare vino sino a notte inoltrata.

I vini: Magnum di Franciacorta Montenisa, azienda di proprietà dei Marchesi Antinori, un Rosè ed un Saten, stappati ad oltranza e serviti alla giusta temperatura con l’obiettivo di conservare la media degli 90 magnum in una sera tenuta gli anni scorsi

La gastronomia: i due soliti pilastri portanti, i Formaggi del Caseificio Norden di Osmate e gli affettati del Salumificio Colombo di Casale Litta.

 

Qualche dettaglio in più?

Cominciamo dal Rosè di Montenisa, un Franciacorta DOCG metodo classico. Uvaggio 100% Pinot Nero, prima fermentazione in parte in acciaio ed in parte in barrique, seconda fermentazione in bottiglia con un contatto con i lieviti. Una spuma morbida, perlage fine e molto persistente, un vino pieno, sapido con grande equilibrio.

Il Saten invece fa un giro in acciaio e barrique e poi fa la seconda fermentazione in bottiglia e successivo contatto con i lieviti per almeno 48 mesi. Colore quasi dorato, profumi di pesca con note floreali, armonico e vivace al palato.

 

Le proposte di quest’anno del Caseificio Norden saranno un mix di tradizione e novità. Si parte con il cuore di primosale, fresco ed adatto ad una sera estiva, si passa alla Toma Nostrana di Osmate, con la sua inconfondibile occhiatura ed il suo gusto pungente su una base più dolce, si prova il Salignon, una ricotta insaporita con sale, peperoncino ed altre spezie, e si finisce con un Rosa Alpe, un formaggio stagionato e dal sapore intenso, servito con cipolle stufate ed aceto balsamico.

 

Conferme per il Salumificio Colombo di Casale Litta che presenta i pezzi più tradizionali e legati al territorio della sua produzione, il  Salame Prealpino Varesino, un IGP protetto dal consorzio, la Pancetta  Tesa Contadina con il suo giusto equilibrio di carne e grasso ed infine il pezzo forte, il Lardo Lonzato  Monterosa, ricavato dal dorso, con una buona dose di lonza  rossa circondata da un gustoso strato di grasso.

Ricordiamo l’indirizzo, Via Zutti 14 a Sesto Calende, inizio alle ore 19,00 con prosecuzione ad oltranza sino ad esaurimento scorte od avventori.

Condividi ora su:

Pubblicata il by hollydrink Caricata in Bar Enoteche, In Primo Piano

Lascia un commento