Sesto 76 Lisanza e la Stagione Invernale con Colori Diversi

Una stagione invernale scoppiettante per gli Atleti che si allenano all’interno del campo di atletica di Sesto Calende: denominatore comune il bacino di provenienza ovvero l’atletica Sesto 76 Lisanza, poi col passaggio alle categorie superiori (allievi e juniores) una società piccola fatica a supportare un’attività più complessa ed articolata ed è inevitabile il trasferimento ad altre società.

Ma il Cuore resta Sestese e gli Atleti che hanno per anni indossato la maglia azzurra della Sesto 76 restano “nostri” e si allenano per la maggior parte delle volte con noi, sul nostro campo.

Di loro, che sono ogni giorno di esempio ai più piccoli, che li guardano con curiosità ed ammirazione, volgiamo parlare a conclusione della Stagione Invernale 2016, breve, intensa e ricca di soddisfazioni.

 

Gennaio: Viola Zappa Classe 1998 (ora atleta della Fanfulla Lodigiana)  chiude al quinto posto i Campionati Regionali Indoor Juniores di prove multiple, la stessa atleta agguanta poi il terzo posto sui 60hs ai Campionati Regionali Indoor.

Negli stessi giorni il saltatore Roberto Vibaldi (1998 – ora Fanfulla Lodigiana), che vanta un personale di m.1,94 (minimo per la partecipazione ai Campionati Italiani di categoria), è quarto ai Campionati Regionali Indoor Juniores.

Samuele Siena 2001, a tutti gli effetti tesserato per l’atletica Sesto76 Lisanza, si conferma per il secondo anno Campione Provinciale Cadetti  di corsa campestre.

Virginia Passerini 1999 (ora Polisportiva Olonia) , chiude terza la sua gara di salto in alto ai Campionati Regionali Indoor Allievi.

 

I ragazzi della Sesto 76 Lisanza

I ragazzi della Sesto 76 Lisanza

 

Febbraio è un crescendo di  lunghe ed emozionanti trasferte in scenari mozzafiato.

Si inizia con i Campionati Italiani Indoor Juniores nel fantastico palaindoor di Ancona.

Qui Viola Zappa manca di un solo centesimo l’accesso alla semifinale dei 60hs e chiude diciassettesima in Italia.

Il giorno seguente Roberto Vibaldi si classifica  nono nella gara di salto in alto, dimostrando di essere regolare e costante sulle sue misure.

Stesso scenario,  la settimana successiva, ai Campionati Italiani Indoor Allievi, dove Virginia Passerini, autrice di una gara straordinaria, chiude settima in Italia migliorando il suo  primato personale nel salto in alto (m1.64).

Ma il clou della stagione invernale sono le gare di corsa campestre: Samuele Siena dopo il secondo posto ai Campionati Regionali, è a Gubbio, domenica 21 Febbraio alla Festa Nazionale del Cross, vale a dire i Campionati Italiani di corsa campestre.

Scenario splendido, 156 i partenti nella categoria Cadetti e Samuele che si è allenato con molta serietà e determinazione per tutto l’inverno, vuole provare a mettersi in luce …lo scorso anno aveva chiuso quindicesimo la sua prestazione, ma quest’anno fa molto di più… ed è 5° nella categoria cadetti.

Questi i risultati più prestigiosi, molti altri sarebbero i risultati dei nostri ragazzi da sottolineare e da commentare: personali migliorati e debutti in categoria col botto, non possiamo elencarli tutti, ma  sono comunque successi ottenuti con impegno e determinazione e come questi, al momento più prestigiosi, valgono moltissimo.

L’augurio è che questa partenza di stagione, frutto dell’ottimo connubio fra i ragazzi e gli allenatori della società Sesto76 Lisanza, e delle collaborazioni con le società di Cairate, Gallaratese, Polisportiva Olonia e Fanfulla Lodigiana, sia il primo passo verso una stagione ricca di successi!

Questa è la vera realtà dell’atletica di Sesto Calende: il piacere di fare sport, insieme, un grande gruppo che conferma che l’atletica non è solo uno sport individuale, è uno sport dove ci si diverte, si cresce e  si sogna insieme…. alla grande!

 

Atletica Sesto 76 Lisanza

Condividi ora su:

Pubblicata il by Lo Staff ILSC Caricata in In Primo Piano, Notizie

About Lo Staff ILSC

I commercianti di Sesto Calende dal 2012, si sono uniti in questo blog per portare nella tua casa la loro professionalità, farti conoscere i loro prodotti e informarti di tutte le novità che succedono sulla città in riva al fiume Ticino.

Lascia un commento