Babbo Natale arriva dal Fiume.

E’risaputo da tutti che esiste una Città in cui Babbo Natale preferisce abbandonare
la Sua affidabile Slitta, abitualmente trainata dalle Renne, a favore di una insolita Barchetta.

Questa Città è la ns.Sesto Calende dove ogni anno, alla sera della Vigilia di Natale, l’attesa di Grandi e Piccini è per Santa Claus, l’omone con veste rossa e abbondante barba bianca, che arriva dal Fiume: il ns.Ticino.

Non solo accompagnato da una dolce corrente ma scortato dalle luci di vigili Sommozzatori e seguendo la rotta indicata dalle pagaie di esperti Canoisti.

L’appuntamento è per Mercoledì 24 Dicembre 2014 alle Ore 17:45 e l’attesa si consumerà in Piazza De Cristoforis.

Ci saranno anche le note dei fiati del Corpo Musicale G.Colonbo a salutare lo ‘Sbarco di Babbo Natale’
accompagnandolo poi per le Vie del Centro illuminate dalla luce delle fiaccole.

Una breve passeggiata sino ad arrivare nell’AnfiTeatro Cesare da Sesto dove ad aspettarlo ci sarà il calore di un Grande Falo.

Qui ci sarà il tempo di scaldarsi anche con una buona tazza di cioccolata calda e ritemprarsi dal gelo con l’immancabile Vin Brulè.

Se per i più grandi una Fetta di Panettone può essere il miglior Regalo della Vigilia, sorprese e caramelle saranno invece attese dai più Piccoli.

La miglior cornice per un amichevole ed informale scambio di auguri e quattro chiacchere che di certo non mancheranno tra i tesserati del CAI, dello Sci Club, del Gruppo della Canoa Sestese ed i Sommozzatori del Gruppo Salina di Arona e quello dl CRAL Malpensa di Gallarate.

Condividi ora su:

Pubblicata il by Lo Staff ILSC Caricata in In Primo Piano, Notizie

About Lo Staff ILSC

I commercianti di Sesto Calende dal 2012, si sono uniti in questo blog per portare nella tua casa la loro professionalità, farti conoscere i loro prodotti e informarti di tutte le novità che succedono sulla città in riva al fiume Ticino.

Lascia un commento