Orologi Mockberg

Orologi-Mockberg-lunga

Trenta grammi.

Un peso da tenere a mente, perché segna una nuova Era nel settore dell’orologeria.

Mai, prima d’ora, dei segnatempo avevano raggiunto una tale leggerezza; una peculiarità che meglio di qualsiasi altra cosa indica l’essenzialità di gioielli che non si riuscirà più a smettere di indossare, grazie alle loro caratteristiche di comodità e semplicità.

Stiamo parlando degli Orologi Mockberg, un brand svedese nato dalla creatività della sua designer, Elvira Eriksson, che si è ispirata alla sua terra e alle donne moderne per infondere nei suoi segnatempo una serie eccezionale di qualità.

Mockberg Orologi

Mockberg Orologi

 

In primis, come detto, la leggerezza, perché le donne di oggi sono sempre alla ricerca di accessori che non passino inosservati ma che allo stesso tempo non siano d’impiccio e non inficino le mille attività quotidiane e le giornate ricche di cose da fare; e poi, l’essenzialità, per il motivo analogo che un orologio non deve essere ingombrante e scomodo da portare, ma accompagnare come un amico discreto dall’alba alla notte.

Questi due primi, fondamentali requisiti, sono alla base di cinque splendidi modelli (gli Orologi Mockberg), eleganti e sobri, glamour e di classe, senza compromessi.

Il primo modello si chiama Nora, ed è un segnatempo dalle tonalità calde, il marrone e l’oro gold, che ricordano un’alba o un tramonto che si infrange su un lago nordeuropeo; c’è poi Alice, che unisce i contrasti come la fiaba di Carroll, abbinando una sfumatura fredda come il silver a un’altra calda come il rosè; si prosegue con Elsa, un gioiello regale, misterioso, con i suoi colori freddi come una distesa di neve, il silver e il grigio ghiaccio che quasi fondono in un unico corpo il cinturino e il quadrante; il quarto modello è Sigrid, che sembra sfilato dal polso di una diva degli anni ’50, grazie al suo cinturino classico nero e alla tonalità rosè del quadrante; infine, c’è Astrid, un nome principesco per indicare un segnatempo che armonizza il nero del cinturino al bianco del quadrante, in un binomio di colori ottici e neutri che lo rendono abbinabile con qualunque outfit.

 

Mockberg

Mockberg

 

La bellezza dei Mockberg Orologi sta anche nella loro grandezza, che è importante e non minima, per avvolgere degnamente il polso ed essere perfetti anche come unico accessorio, senza tuttavia impigliarsi nelle maniche lunghe o nei giubbotti, grazie alla loro silhouette priva di dettagli superflui.

L’eleganza dei segnatempo di Elvira Eriksson non è nel barocchismo, nelle piccole aggiunte, ma nella semplicità che riesce comunque a non passare inosservata.

Perché la classe non ha bisogno di orpelli per essere indimenticabile…

 

Alessandra De Sortis

Condividi ora su:

Pubblicata il by Limbiati Tempo e Preziosi Caricata in Gioiellerie e Orologerie

Lascia un commento