Il Panettone dell’Emilio

Non c’è Natale senza Panettone e sicuramente si deve cercare il meglio per il dolce che accompagna le nostre feste.

La qualità dei panettoni industriale prodotti in Italia è sicuramente alta, ma nulla riesce ad eguagliare la bontà di un Panettone artigianale.

La pasticceria Emiazico produce da anni per i propri clienti un panettone speciale prodotto nel rispetto della tradizione lombarda con un occhi alla qualità degli ingredienti.

Il segreto del grande panettone è nel processo di lavorazione, lungo e paziente, dove l’impasto viene lavorato più volte lasciandolo ogni volta lievitare con ritmi che vengono scelti dal pasticciere secondo la propria arte e propria esperienza e che costituiscono quasi una ricetta a se stante per ogni pasticceria. L’impasto viene formato nella pirottina e dopodiché viene lasciato ancora lievitare prendendo così anche la caratteristica forma a cupola.

L’impasto viene poi cotto con attenzione e lasciato raffreddare a testa in giù prima del confezionamento.

Quello che si ottiene è il vero panettone vaporoso, che si scioglie in bocca quando lo mangi, con la pasta gialla paglierino dove senti l’inconfondibile sapore del burro e delle uova e dove uva sultanina e canditi la fanno da padrone.

Insomma, niente di meglio per Natale che portarsi a casa un panettone artigianale da gustarsi con la famiglia e gli amici al termini del pranzo o della cena. Magari con una bella cucchiaiata di mascarpone diluito con rum o brandy.

E ricordiamoci che per l’Epifania arriveranno i cammelli di pastafrolla, ma questo è già un altro post.

Paolo Maggioni

Condividi ora su:

Pubblicata il by marco emiazico Caricata in Bar Enoteche

Lascia un commento