Argentina… viaggio alla Fin del Mundo!

Argentina… Un viaggio alla Fine del Mondo o da Fine del Mondo? Direi entrambe le cose! Sono partita  a novembre, con tre amiche avventurose ma soprattutto desiderose di effettuare un viaggio alla scoperta di un Paese meraviglioso.

La prima tappa è Buenos Aires, la capitale dell’Argentina, una città dai grandi viali alberati dove ci accolgono le jacarande in fiore, li ora è primavera. Visitiamo i siti più importanti, la Plaza de Mayo dove si trova la Casa Rosada, la cattedrale e dove ogni giovedì si riuniscono ancora le madri dei “desaparecidos”, una pagina triste della storia Argentina, il coloratissimo quartiere Boca, il cimitero della Recoleta, dove è sepolta la mitica Evita e il quartiere residenziale di Palermo.

Tanti nomi italiani, tantissime persone di origine italiana, gli Argentini sono una popolazione cordiale e allegra. Ovviamente non può mancare la serata di Tango e un bel bicchiere di Malbec, il vino rosso tipico dell’Argentina… Il nostro viaggio infatti si è concluso a Mendoza dove abbiamo visitato due note aziende vinicole, Zuccardi e Trapiche e degustato alcuni fra i loro vini.

Ma tra l’inizio e la fine di questo viaggio ci sono stati dieci giorni di intense emozioni. Le prime le abbiamo vissute alla Penisola Valdes, dove abbiamo visitato la Pinguinera di Punta Tombo, una delle più grandi al mondo che ospita i piccoli pinguini di Magellano. Novembre è periodo di nascite e di cova, pertanto siamo riuscite a vedere anche i pulcini.

E’ periodo di riproduzione anche per le balene ed effettuando una breve navigazione ci siamo godute lo spettacolo di un piccolo, si fa per dire, balenottero che giocava con la sua mamma. A sorpresa sono arrivati anche i delfini ad allietare la nostra vista coi loro salti fra le onde. Abbiamo visto leoni ed elefanti marini pigramente adagiati sulle rocce nel mare e sulle spiagge della Penisola Valdes.

Arriviamo poi ad Ushuaia, Fin del Mundo o Principio della Vida, come dicono loro.  Qui furono mandati i galeotti. Li portavano in treno fino a quello che ora è il Parco Nazionale della Terra del Fuoco per lavorare nelle cave di pietra e nei boschi per ricavare il materiale con cui, tra le altre cose, si dovettero costruire la prigione. I turisti possono ripercorrere questo tratto di parco con un trenino storico e la prigione, oggi è diventata un museo. Da Ushuaia si parte per la navigazione sul canale di Beagle, che divide l’Argentina dal Cile attraverso un panorama mozzafiato di queste isole ai confini del mondo.

Siamo giunte infine ad El Calafate, graziosa cittadina dalle case colorate che si affaccia sul Lago Argentino e punto di partenza per meravigliose escursioni verso il Parco Nazionale Los Glaciares. Arriviamo sotto il Perito Moreno e navighiamo fra gli iceberg fino a giungere al Ghiacciaio Upsala. Panorami da brivido… e non certo perchè fa freddo, in realtà in questo periodo è primavera e il sole è tiepido, solo un po’ di vento ci accompagna sempre durante le nostre escursioni. Ma ci hanno detto: la Patagonia senza vento non è la Patagonia e qua si possono avere le quattro stagioni in un’ora!

Per concludere vorrei sfatare il mito che in Argentina si mangia solo carne. Abbiamo assaggiato del pesce buonissimo, compreso il granchio reale ad Ushuaia. La cucina in Argentina è molto varia e anche abbastanza simile alla nostra, il vino è buono e oltre al più famoso Malbec, si può degustare un ottimo bianco, il Torrontes, ottenuto dall’omonimo vitigno che cresce nelle zone di Salta e Mendoza.

Difficile descrivere a parole quanto sia bello questo Paese e quante emozioni possa regalare un viaggio in Argentina. Io stessa ne sono rimasta affascinata e le mie già alte aspettative sono state più che soddisfatte. C’è qualcosa di magico nell’aria soprattutto in quella che si respira incantati davanti ai ghiacciai.

E’ così, il viaggio è l’unica cosa che compri e che ti rende più ricco, non smetterò mai di ripeterlo e questo viaggio in Argentina mi ha arricchito di gioia. Vi invito a visualizzare il video completo delle foto … Viaggio alla fin del Mundo 

e vi aspetto in agenzia!

Alessia Ipotesi Viaggi

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi ora su:

Pubblicata il by ipotesi viaggi Caricata in Agenzie Di Viaggio

Lascia un commento